1716 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La figlia del reggimento (1953)

Torna indietro

La figlia del reggimento (1953)



Regia/Director: Geza von Bolvàry
Soggetto/Subject: Jacques Companeez, Bruno Valeri, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Bruno Valeri, Enrico Blasi, Franz Marischka
Interpreti/Actors: Antonella Lualdi (Tony), Isa Barzizza (Kiki), Michel Auclair (tenente Andrea), Theo Lingen (colonnello), Annelore Schroth, Carlo Croccolo, Nerio Bernardi, Enrico Luzi, Alfredo Varelli, Bianca Manenti, Pina Gallini, Enzo Biliotti, Diana Robert, Vera Carmi, Arnaldo Mochetti, Giulio Battiferri, Sergio Bergonzelli [Siro Carme], Nadia Lorenzi, Vassilissa
Fotografia/Photography: Tino Santoni [Clemente Santoni]
Musica/Music: Nino Oliviero
Scene/Scene Design: Piero Filippone
Montaggio/Editing: Giancarlo Cappelli
Suono/Sound: Pietro Seriffo
Produzione/Production: Posa Film
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 14348 del 21-05-1953
Altri titoli: La fille du régiment, Die Tochter der Kompanie
Trama: In una zona deserta è stanziato un gruppo di soldati nella piccola fortezza di Rocca Dannata. Nella fortezza è rigorosamente vietata la presenza delle donne. Una notte viene trovata una cesta con una bambina neonata abbandonata all'interno del recinto del forte. I soldati decidono di adottarla. Passano gli anni e la bimba, chiamata affettuosamente Tony, cresce e diventa una bellissima ragazza. Un giorno giunge al forte un giovane tenente, Andrea, spedito in tale luogo sperduto per punizione. A causa di questa intromissione dall'esterno, Tony è costretta a travestirsi da soldato. Andrea scopre la verità, ma, affascinato dalla ragazza, decide di far finta di niente. Alla fortezza arriva Kiki, un'amica del tenente ora amica di un potente colonnello, che si rende subito conto che il soldato Tony è una donna. Gelosa per l'attaccamento di Andrea alla giovane, denuncia il fatto al colonnello che però, a sua volta conquistato dalla grazia di Tony, decide di non punire i soldati e permette al tenente Andrea di sposarla.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information