972 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Lo Spettatore. N. 1. L'amore in città (1953)

Torna indietro

Lo Spettatore. N. 1. L'amore in città (1953)



Regia/Director: Michelangelo Antonioni, Federico Fellini, Alberto Lattuada, Carlo Lizzani, Francesco Maselli, Dino Risi
Soggetto/Subject: Cesare Zavattini, Aldo Buzzi, Luigi Chiarini, Luigi Malerba, Tullio Pinelli, Vittorio Veltroni, Cesare Zavattini, Aldo Buzzi, Luigi Chiarini, Luigi Malerba, Tullio Pinelli, Vittorio Veltroni, Michelangelo Antonioni, Dino Risi, Federico Fellini, Tullio Pinelli, Cesare Zavattini, Luigi Malerba, Alberto Lattuada
Sceneggiatura/Screenplay: Cesare Zavattini, Aldo Buzzi, Luigi Chiarini, Luigi Malerba, Tullio Pinelli, Vittorio Veltroni, Cesare Zavattini, Aldo Buzzi, Luigi Chiarini, Luigi Malerba, Tullio Pinelli, Vittorio Veltroni, Michelangelo Antonioni, Cesare Zavattini, Aldo Buzzi, Luigi Malerba, Tullio Pinelli, Vittorio Veltroni, Marco Ferreri, Federico Fellini, Tullio Pinelli, Cesare Zavattini, Luigi Malerba, Alberto Lattuada
Interpreti/Actors: Rita Josa (se stessa), Antonio Cifariello (se stesso), Caterina Rigoglioso (se stessa), Mara Berni, Rosanna Carta (se stessa), Livia Venturini (Rossana), Valeria Moriconi, Carletto Rigoglioso (se stesso), Enrica Pelliccia, Angela Pierro (Madame), Giovanna Ralli, Arnoldo Foà (voce narrante), Donatella Marrosu, Ilario Malaschini (Attilio, segretario di "Madame"), Patrizia Lari, Paolo Pacetti, Silvio Lillo, Edda Evangelisti, Nella Bertuccioni, Liliana Poggiali, Lilia Nardi, Marisa Valenti, Lena Rossi (suor "Baby"), Maria Pia Trepaoli, Maria Nobili, Marco Ferreri, Mario Bonotti, Luisella Boni, Maresa Gallo, Rita Andreana, Lia Natali, Cristina Grado, Sue Ellen Blake
Fotografia/Photography: Gianni Di Venanzo
Musica/Music: Mario Nascimbene
Scene/Scene Design: Gianni Polidori
Montaggio/Editing: Eraldo Judiconi [Eraldo Da Roma]
Suono/Sound: Giovanni Paris, Mario Messina
Produzione/Production: Faro Film
Distribuzione/Distribution: D.C.N.
censura: 15341 del 13-11-1953
Altri titoli: Liebe in der Stadt, L'amore in città, L'amore che si paga, Tentato suicidio, Paradiso per tre ore, Agenzia matrimoniale, Storia di Caterina, Gli italiani si voltano
Trama: Episodio "L'amore che si paga" di Carlo Lizzani: un gruppo di prostitute racconta la propria vita, la storia personale, le aspirazioni. Episodio "Tentato Suicidio" di Michelangelo Antonioni: interviste a protagonisti di tentati suicidi, che raccontano le cause di un gesto così disperato. Episodio "Paradiso per tre ore" di Dino Risi: descrizione di un mondo di periferia attraverso gli occhi di alcune donne impiegate come domestiche che si godono i pochi momenti di libertà frequentando le sale da ballo. Episodio "Un'agenzia matrimoniale" di Federico Fellini: come funziona un'agenzia di questo genere attraverso il punto di vista di quelle donne che, pur di sposarsi, rinunciano a un'unione fondata sull'amore. Episodio "Storia di Caterina" di Francesco Maselli: Caterina è una giovane domestica; non avendo la possibilità di mantenerlo, abbandona il suo bambino, avuto da una relazione irregolare, in un'aiuola, ma lo sorveglia di nascosto finché non lo vede in mani sicure. Episodio "Gli italiani si voltano" di Alberto Lattuada: gli italiani e le donne: descrizione satirica di atteggiamenti che diventa storia di costume.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information