2077 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il fascino sottile del peccato (1986)

Torna indietro

Il fascino sottile del peccato (1986)



Regia/Director: Ninì Grassia
Soggetto/Subject: Ninì Grassia
Sceneggiatura/Screenplay: Ninì Grassia
Interpreti/Actors: Saverio Vallone (Enrico), Alessandra Delli Colli (Arianna), Claudia Cavalcanti (Carlotta), Danila Trebbi, Vito Fornari (Mario), Alfredo Gallo (Gustavo), Antonio Uccella, Mauro Festa, Maria Manno, Erminia Garofano, Cristina De Falco, Giovanni Maietta, Emy Valentino
Fotografia/Photography: Luigi Ciccarese
Musica/Music: Aldo Tamborelli, Ninì Grassia, Antonio Corvino
Montaggio/Editing: Vanio Amici
Suono/Sound: Fabio Felici
Produzione/Production: P.A.G. Film International
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 82056 del 06-12-1986
Trama: Nella famiglia Minardi qualcosa comincia a non andare più nel modo in cui vorrebbe Arianna, vedova dell'industriale Aleardi e ora moglie di Aurelio Minardi. Carlotta, figlia di Arianna, stanca della relazione con Enrico, fidanzato della zia Sonia, inizia la seduzione di Aurelio, il patrigno. Gustavo, secondogenito di Arianna, intesse una relazione con Mario, suo coetaneo. Arianna decide di salvare il figlio restituendogli lei stessa la identità sessuale. Ma il suo "sacrificio", risulta inutile perché Gustavo è troppo dipendente da Mario. La donna ha un incontro con Mario, ma non sopravvive alla discesa dell'ultimo gradino nel vizio e la famiglia finisce col disgregarsi del tutto. A guidare gli eventi è stato Enrico, il quale, scoperti i peccati, li ha trasformati in uno strumento di ricatto e, dunque, in un'arma di potere.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information