1009 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Otello [Otello] (1986)

Torna indietro

Otello [Otello] (1986)



Regia/Director: Franco Zeffirelli
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Masolino D'Amico, Franco Zeffirelli
Interpreti/Actors: Placido Domingo (Otello), Katia Ricciarelli (Desdemona), Justino Diaz (Jago), Urbano Barberini (Cassio), Sergio Nicolai (Roderigo), Petra Malakova (Emilia), Massimo Foschi (Lodovico), Edwin Francis (Montano), Gabriella Borni, Anacleto Papa, Ezio Di Cesare (voce), Antonella Ponziani (Bianca), Remo Remotti (Brabanzio), Antonio Pierfederici (Doge), John Macurdy (voce), Costantin Zaharuia (voce), Edward Toumajin (voce), Giannicola Pigliucci (voce)
Fotografia/Photography: Ennio Guarnieri
Musica/Music: Giuseppe Verdi
Costumi/Costume Design: Anna Anni, Maurizio Millenotti
Scene/Scene Design: Gianni Quaranta
Suono/Sound: Robert Forrest
Montaggio/Editing: Franca Silvi, Peter Taylor
Produzione/Production: Cannon Productions, Italian International Film, RAI-Radiotelevisione Italiana, Cannon City Produktien, Amsterdam
Distribuzione/Distribution: Warner Bros. Pictures Italia
censura: 81685 del 31-07-1986
Altri titoli: Otello, Otello, Otello, Otello, Othello
Trama: Cipro, fine del 1400. Il moro Otello, governatore dell'isola, reduce da una campagna navale in cui ha sconfitto la flotta turca, è acclamato dalla popolazione. Egli ritrova la sua adorata Desdemona: i due sposi si augurano che il loro amore non cambi mai. Ma il perfido Iago instilla in Otello il germe della gelosia contro Cassio e, con l'aiuto della moglie Emilia, sottrae a Desdemona un fazzoletto, che poi abbandona a casa di Cassio; successivamente, con uno stratagemma, mostra a Otello il giovane con in mano il famigerato fazzoletto. Il moro, ormai convinto del tradimento della moglie, pazzo di gelosia, entra nella stanza di Desdemona e, dopo averle fatto recitare le preghiere, la strangola. Emilia, inorridita, svela le menzogne di Iago a Otello, il quale disperato si colpisce con un pugnale e muore baciando il cadavere di Desdemona.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information