2287 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Italian Fast Food (1986)

Torna indietro

Italian Fast Food (1986)



Regia/Director: Lodovico Gasparini
Soggetto/Subject: Stefano Vanzina [Steno], Lucio De Caro
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina, Ezio Greggio, Lorenzo Beccati
Interpreti/Actors: Sergio Vastano (Felice), Enzo Braschi (Enzo), Mirko Setaro [Trettrè] (Mirko), Carlo Pistarino (Santino), Gino Cogliandro [Trettrè] (Gino), Elvire Audray, Edoardo Romano [Trettrè], Susanna Messaggio (Betty), Anna Maria Galiena (signora sado-masochista), Antonello Fassari (Marcello De Cesari), Annabella Schiavone (zia Concetta), Renato Cecchetto (regista pubblicitario), Beatrice Ring, Clara Colosimo (mamma), Riccardo Rossi (Oreste), Isaac George, Antonio Allocca, Antonio Ballerio, Giorgio Trestini (Oscar), Daniela Fornari, Maurizio Volpe, Luigi Petrucci
Fotografia/Photography: Luigi Kuveiller
Musica/Music: Detto Mariano
Costumi/Costume Design: Vera Cozzolino
Scene/Scene Design: Ennio Michettoni
Montaggio/Editing: Raimondo Crociani
Suono/Sound: Piero Fondi, Andrea Moser
Produzione/Production: C.G. Silver Film, Reteitalia, Video 80
Distribuzione/Distribution: Columbia Pictures Italia, C.G. Mario e Vittorio Cecchi Gori - Produzione e Distribuzio
censura: 81976 del 06-11-1986
Trama: Milano, oggi. Tra i frequentatori di un Fast Food ultra moderno ci sono gente di tutte le razze e estrazioni sociali, e giovani che sono i tipici rappresentanti del tessuto sociale di oggi. Uno è Felice, studente fuori corso che vuole diventare un top manager; poi c'è Enzo, capo dei "paninari", che è in lotta con una banda di punk; c'è Mirko, il direttore del Fast Food, nei guai per colpa di due cuochi che si sono licenziati all'improvviso; altro personaggio è Gino, l'addetto alle consegne a domicilio, che incontra mille avventure nei suoi itinerari; e c'è infine Santino, il cameriere del Fast Food, che sogna di fare l'attore e di entrare nel giro di Berlusconi. Una pioggia improvvisa metterà fine allo spot pubblicitario girato davanti al locale e alle sue illusioni di "divo".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information