1104 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Paulo Roberto Cotechiño centravanti di sfondamento (1983)

Torna indietro

Paulo Roberto Cotechiño centravanti di sfondamento (1983)



Regia/Director: Nando Cicero
Soggetto/Subject: Luciano Martino, Nando Cicero
Sceneggiatura/Screenplay: Nando Cicero, Francesco Milizia
Interpreti/Actors: Alvaro Vitali (Alvaro Cotechiño/Paulo Roberto Cotechiño), Carmen Russo (Eusebia, la fidanzata bbona), Mario Carotenuto (zio Mario), Franca Valeri (contessa "Dinasty"), Cristiano Censi (Marzotti, allenatore), Giancarlo Fusco (giornalista), Bobby Rhodes ("Mandingo"), Enzo Andronico [Vincenzo Andronico] (jettatore), Tiberio Murgia (capo delle brigate pecorine), Nino Terzo (Tacchisio, figlio del capo), Moana Pozzi (biondona della camera 130), Vittorio Marsiglia, Vittorio De Bisogno, Aurelio Egidi, Roberto Ceccacci, Luciano Bonanni, Mario Mattioli, Giorgio Mattioli, Marcello Pascucci, Natale Tulli, Alfonso Tomas, Maurizio Mauri, Giulio Massimini
Fotografia/Photography: Federico Zanni
Musica/Music: Ubaldo Continiello
Costumi/Costume Design: Silvana Scandariato
Scene/Scene Design: Amedeo Mellone
Montaggio/Editing: Alberto Moriani
Suono/Sound: Ugo Celani
Produzione/Production: Filmes International, Medusa Distribuzione, Nuova Dania Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Medusa Distribuzione
censura: 79107 del 01-09-1983
Trama: I tifosi del Napoli sono inferociti. Il nuovo fuoriclasse brasiliano, Cotechino, è un bidone. Sembra invece che soffra di nostalgia. Per questo motivo il consiglio direttivo della squadra decide di far venire a Napoli la fidanzata del giocatore, una splendida mulatta ballerina e cantante di professione. Cotechino, quasi per incanto, si mette a segnare favolosi goals. Però non è tranquillo. E' roso dalla gelosia. Per questo motivo prega un suo amico, un idraulico, che gli assomiglia in modo impressionante di vigilare. L'idraulico si troverà coinvolto in situazioni imbarazzantissime al punto di farsi spacciare per il vero giocatore brasiliano. Nel frattempo, proprio alla vigilia d'un incontro importante, Cotechino viene rapito. Il commissario tecnico, per tenere a bada la tifoseria, manda in campo il di lui sosia, l'idraulico.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information