1335 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Si ringrazia la regione Puglia per averci fornito i milanesi (1982)

Torna indietro

Si ringrazia la regione Puglia per averci fornito i milanesi (1982)



Regia/Director: Mariano Laurenti
Soggetto/Subject: Gino Aldo Capone
Sceneggiatura/Screenplay: Gino Aldo Capone, Mariano Laurenti
Interpreti/Actors: Giorgio Porcaro (Benedetto), Massimo Boldi (Max Bernasconi), Teo Teocoli ("marocchino"), Manuela Gatti (Carmela), Eleonora Vallone (Rita), Mirella Banti (amica di Rita), Origene Luigi Soffrano [Jimmy il Fenomeno] (barista), Elio Crovetto (padre di Max), Leonardo Cassio, Francesco Caracciolo, Renato Cortesi
Fotografia/Photography: Franco Delli Colli
Musica/Music: Piero Pirazzoli, Depsa
Costumi/Costume Design: Giorgio Desideri
Scene/Scene Design: Giorgio Desideri
Montaggio/Editing: Mauro Bonanni
Suono/Sound: Andrea Petrucci
Produzione/Production: Clemi Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Clemi Cinematografica
censura: 78163 del 05-10-1982
Trama: Benedetto, giovane di origine meridionale, è deciso ad inserirsi nella Milano che conta. Conduce così una doppia vita. Di giorno fa il cameriere, di sera il viveur insieme a Max, Dodo e Lallo, tre tipici rappresentanti di una Milano ricca. Deve fare anche i conti con la sorella Carmela la quale si è portata a casa il fidanzato che, travestito da donna, fa passare come una sua amica di studi. Per poter sostenere il ruolo del viveur e fare di conseguenza bella figura con gli amici Benedetto è costretto ad interpretare una parte troppo complicata. E dopo una interminabile serie di situazioni imbarazzanti e tragicomiche, prenderà coscienza di se stesso. Non rinnegherà più la sua origine meridionale e anzi coglierà al volo l'occasione di mandare al diavolo gli amici milanesi.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information