scheda
 1510 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Madonna che silenzio c'è stasera (1982)

Torna indietro

Madonna che silenzio c'è stasera (1982)



Regia/Director: Maurizio Ponzi
Soggetto/Subject: Francesco Nuti
Sceneggiatura/Screenplay: Elvio Porta, Francesco Nuti
Interpreti/Actors: Francesco Nuti (Francesco), Edy Angelillo (Maria), Massimo Sarchielli ("Magnifico"), Mario Cesarino (Francesco da piccolo), Gianna Sammarco (mamma), Giovanni Nannini, Riccardo Tognazzi (prete che canta), Luciano Baroni, Novellantonio Novelli (barista di Chiaramonti), Ugo Nencini, Marco Valzana, Giovanna Toccafondi, Mario Cassigoli (gestore del Totocalcio), Letizia De Stefanis (finta prostituta), Fausto Fidenzio, Andrea Montuschi, Lucilla Baroni, Ugo Bencini, Lamberto Muggiani (ferroviere), Giovanni Nannini
Fotografia/Photography: Carlo Cerchio
Musica/Music: Barluna
Costumi/Costume Design: Ugo Chiti
Scene/Scene Design: Ugo Chiti
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Roberto Alberghini
Produzione/Production: Hera International Film
Distribuzione/Distribution: C.I.D.I.F. Consorzio Italiano Distributori Indipend. Film
censura: 78114 del 21-09-1982
Altri titoli: Madonna, milyen csendes az este
Trama: Francesco è un giovane disoccupato che abita alla periferia di una città industriale. La ricerca della sua ex fidanzata, Maria, le difficoltà dei rapporti con la madre, vedova e la mancanza di lavoro caratterizzano questa giornata particolare fatta di incontri folli nonché comico-disperati. I personaggi più significativi che lui incontra sono il "Magnifico" il quale gli rivela che suo padre detto il "Casanova", quando Francesco era in fasce, abbandonò tutti per andarsene in Perù. Incontra anche un bambino con una pistola e passa con lui gran parte della giornata fatta di racconti, di giochi, di situazioni imbarazzanti tanto che tra i due si instaura un rapporto di amicizia. La sera, rimasto solo, decide di portarsi a casa una prostituta. La madre li scopre e manda in aria il piano di Francesco che rimane ancora una volta in compagnia di se stesso.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information