1504 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Bello mio bellezza mia (1982)

Torna indietro

Bello mio bellezza mia (1982)



Regia/Director: Sergio Corbucci
Soggetto/Subject: Giancarlo Giannini
Sceneggiatura/Screenplay: Giovanni Romoli, Sergio Corbucci, Giancarlo Giannini
Interpreti/Actors: Giancarlo Giannini (Gennarino Laganà), Mariangela Melato (Armida), Stefania Sandrelli (Clarabella), Massimo Mollica (Pappalucerna), Cecilia Polizzi (donna Esperia), Salvatore Borgese [Sal Borgese] (Cicciuzzo), Giuliana Calandra (Zuava), Enzo Liberti (commendatore), Sonia Otero, Nina Barillà, Giuseppe Barillà, Salvatore Billa, Marina Boccini, Nicola Chilemi, Giuseppe Della Vecchia, Grazia Di Marzà, Mario Donatone, Andrea Federici, Adriana Giuffrè, Cristina Nickel, Mara Mattei, Patrizia Freda, Romina Romani, Michele Senzacqua
Fotografia/Photography: Giuseppe Rotunno
Musica/Music: Michelangelo La Bionda, Carmelo La Bionda
Costumi/Costume Design: Fabrizio Milenotti
Scene/Scene Design: Marco Dentici
Montaggio/Editing: Ruggero Mastroianni
Suono/Sound: Roberto Petrozzi, Franco Borni
Produzione/Production: MAR, PLM Film Produzione
Distribuzione/Distribution: Cinema International Corporation
censura: 77738 del 01-04-1982
Trama: Don Mimì, capomafia del luogo, ha scoperto la tresca amorosa tra sua moglie e Gennaro Laganà. Per Gennaro non rimane che darsi ad una precipitosa fuga. Approda a Milano dove in circostanze rocambolesche incontra Armida, una prostituta, che seduta stante si innamora di lui e lo nomina suo protettore. Gennarino si sente fuori posto, non vuole fare il mantenuto, sogna un amore vero e sembra che lo possa aver trovato in Clarabella, una giovane purtroppo sordomuta e con gli apparecchi ortopedici. Nel frattempo Don Mimì ha rintracciato Gennaro e lo coinvolge in un lavoro in apparenza onesta ma in teoria oltremodo losco. La scatola che dovrà portare in uno stadio conterrà una bomba. Armida intanto è rientrata in Sicilia ed ha intrapreso un onesto lavoro. Il seguito della storia è un intreccio complicato, chiaramente giallo, con un finale ricco di prorompente amore.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information