1625 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La ragazza di via Millelire (1981)

Torna indietro

La ragazza di via Millelire (1981)



Regia/Director: Gianni Serra
Soggetto/Subject: Tomaso Sherman, Gianni Serra
Sceneggiatura/Screenplay: Gianni Serra, Tomaso Sherman
Interpreti/Actors: Oria Conforti (Betty), Maria Monti (Verdiana), Antonio Nasso (Tonino), Andrea Alciati (Michele), Mario Gallo (Garofano), Claudio Pace (Rocco), Lucia Sturiale (Carmela), Silvana Lombardo (Wanda), suor Michi (se stessa), Eva Vanicek (Sara), Desiré Bordignon (Maria), Maria Grazia Bosio (Silvia), Mario Orlando (Primaldo), Lisa Policaro (Luisa), Roberto Signorile (bambino), Fernanda Ponchione (Giuliana), Sandra Giuffrida (bambina), Francesco Pugliese (operaio), Lauretta D'Aggiano (madre di Primaldo), Umberto Campanile (Enrico), Daniele Vallino (Vincenzo), Armando Rossi (Guido), Mauro Policaro (ragazzo), Anna Ferrara (Maria Pia), Diego Dettori (Petrini), Bernardo Marletta (calvo), Giovanni Lai (secondo travoltino), Roberto Buccelli (primo travoltino), Gerardo Pallotta (terso travoltino), Ugo Campanile (Caschetto d'oro / gagno), Luisa Zanchetta (Olga, donna incinta), Attilio Medea Agoni (Nigro Attilio), Rocco Colucci (Ceddino), Salvatore Collura (Teso), Roberto Tabbita (primo ragazzo), Claudio Tabbita (secondo ragazzo), Franco D'Agostino (terso ragazzo), Danilo De Girolamo (Mastino), Claudio Accogli (Lupo), Filippo Lauria (Gagnò (marmocchio in senso spregiativo)), Maria Rita Cillari (Mela), Maria Teresa Martinengo (Nanà), Giovanna Mainardi (suora), Maria Bosco (suora guardiana), Giacoma Mazzini (inserviente bagni), Stefano Milelli (marito di Verdiana), Luigi Rosa (educato), Alfonso Izzo (coetaneo), Francesco Degli Esposti (tale in raso), Daniele De Benedetti (magretto), Laura Di Aichelburg (racchietta), Bruno Garbero (prosperosa), Cosimo Cardea (tappato metallaro), Marcello Cortese (Angelo), Mario Rubatto (Gipì), Gabriella Scaglia (ragazza scialba), Renzo Marauda ("Indianapoli"), Roberto Nano (biondo), Silvia Friedman (Lucia), Raffaella Ranieri (Caterina), Maria Grazia Bosco (Silvia), Michele Perna (ragazzo che piange), Vincenzo Comisso (ragazzetto carrozzeria), Mario Minutella (padre di Ofelia / guidatore), Elisabetta Schiero (Ofelia), Tarekeyn Hailè (Tunisi), Oriano Fusano (Ragazzetto), Attilio Medea Agoni (Nigro)
Fotografia/Photography: Dario Di Palma
Musica/Music: Enriquez Luis Bacalov
Costumi/Costume Design: Stefania Benelli, Stefania Benelli
Montaggio/Editing: Maria Di Mauro
Suono/Sound: Guido Maiocchi, Carlo Ruffino, Mario Rubatto
Produzione/Production: RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 2)
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 76660 del 19-05-1981

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information