1567 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un centesimo di secondo (1981)

Torna indietro

Un centesimo di secondo (1981)



Regia/Director: Duccio Tessari
Soggetto/Subject: Massimo De Rita
Sceneggiatura/Screenplay: Duccio Tessari, Massimo De Rita
Interpreti/Actors: Saverio Vallone (Marco), Gustavo Thoeni, Antonella Interlenghi, Renato Antonioli, Cesare Anzi, Gustavo Sosio
Fotografia/Photography: Cristiano Pogany
Musica/Music: Stelvio Cipriani
Scene/Scene Design: Giacinto Burchiellaro
Montaggio/Editing: Raimondo Crociani
Produzione/Production: Cine Laser
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 77231 del 05-11-1981
Trama: E' la storia di un gruppo di amici che praticano il mestiere più pericoloso del mondo: la discesa libera. Per farlo bisogna avere riflessi, preparazione ferrea ed un pizzico di follia. Uno di essi, Marco, è vittima di una sensazionale caduta che lo obbliga su una sedia a rotelle. La diagnosi parla di paralisi di ordine psichico. Il solo che può sbloccare Marco è il grande campione: Gustavo. La fidanzata e gli stessi amici tentano di dissuaderlo ma Gustavo dopo una lunga preparazione si presenta a Kitzbuehel. Parte con un pettorale alto su una pista resa ormai impraticabile e in una discesa fantastica ed esaltante non è primo per un solo centesimo di secondo. Marco è scattato in piedi.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information