1722 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il turno (1981)

Torna indietro

Il turno (1981)



Regia/Director: Tonino Cervi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Nicola Badalucco, Tonino Cervi, Gianni Manganelli
Interpreti/Actors: Vittorio Gassman (avv. Ciro Coppa), Laura Antonelli (Stellina Ravì), Paolo Villaggio (don Pepè Alletto), Turi Ferro (don Diego Alcozér), Gianni Cavina (Mauro Salvo), Bernard Blier (don Marcantonio Ravì, padre di Stellina), Milena Vukotic (Vincenzina), Giuliana Calandra (madre di Tina), Luigi Lodoli (mafioso), Colette Shannah (Tina), Giovanna Mainardi, Tiberio Murgia (Filippo, il cameriere), Victoria Zinny (prima moglie di don Ciro), Lila Kedrova, Antonella Antinori, Arfenone Belsana, Umberto Amambrici, Tonino Aschi, Franco Beltrame, Salvatore Billa, Salvatore Campochiaro, Emma De Luca, Bernardino Emanuelli, Giovanni Febbraro, Gabrio Babrani, Gregorio Gandolfo, Margherita Horowitz, Valerio Isidori
Fotografia/Photography: Ennio Guarnieri
Musica/Music: Vincenzo Tempera [Vince Tempera]
Costumi/Costume Design: Lucia Mirisola, Enrico Luzzi
Scene/Scene Design: Giancarlo Bartolini Salimbeni
Montaggio/Editing: Nino Baragli
Suono/Sound: Roy Rocco Mangano
Produzione/Production: Mars Film Produzione
Distribuzione/Distribution: D.L.M., Cinema International Corporation
censura: 77013 del 05-09-1981
Trama: Liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Pirandello il film è ambientato in una piccola città siciliana. Quattro uomini attendono di sposare la bella Stellina. Il turno è regolato dal padre della ragazza che affida la figlia a Don Diego, un vecchio molto ricco già plurivedovo, con la promessa a Pepé, un baronetto spiantato, che dopo la morte del vecchio lui sarebbe divenuto il legittimo sposo. Ma le speranze di Pepé si infrangeranno quando l'avvocato Ciro riesce inaspettatamente ad ottenere l'annullamento del matrimonio mai consumato tra Stellina e Don Diego e si inserirà nel turno. Un colpo apoplettico toglie di mezzo l'invadente rivale ma per Pepé il turno non è ancora arrivato. C'è un altro aspirante, Mauro, un uomo potente e di rispetto che non dispiace alla bella Stellina. Ma...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information