1086 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Spaghetti a mezzanotte (1981)

Torna indietro

Spaghetti a mezzanotte (1981)



Regia/Director: Sergio Martino
Soggetto/Subject: Laura Toscano, Franco Marotta
Sceneggiatura/Screenplay: Laura Toscano, Franco Marotta, Sergio Martino
Interpreti/Actors: Lino Banfi (Savino Lagrasta), Alida Chelli (Elvira, moglie di Ulderico), Teo Teocoli (Andrea Soldani, l'architetto amante di Celeste), Daniele Vargas (Ulderico, il sindaco), Pippo Santonastaso (Celestino), Ugo Bologna (don Vito Malisperi), Barbara Bouchet (Celeste, la moglie di Savino)
Fotografia/Photography: Giulio Albonico
Musica/Music: Detto Mariano
Costumi/Costume Design: Vera Cozzolini
Scene/Scene Design: Adriana Bellone
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Suono/Sound: Paolo Ciardelli
Produzione/Production: Cinematografica Alex, Medusa Distribuzione
Distribuzione/Distribution: Medusa Distribuzione
censura: 76316 del 25-02-1981
Altri titoli: Segítség, felszarvaztak!
Trama: Savino, avocato pugliese, ha un'amante. Ma, da buon meridionale, non sopporterebbe che anche la moglie avesse un'amante. Ne ha infatti il sospetto, quasi la certezza. Ne parla con don Vito, boss mafioso, il quale gli promette "soddisfazione". Le cose si complicano quando Savino scopre che il presunto amante della moglie è il suo intimo amico Andrea. Come fermare il killer? Ci riesce. Anzi se lo trova morto tra i piedi con in più la complicazione che Andrea è diventato veramente l'amante della sua Celeste.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information