1571 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Pierino contro tutti (1981)

Torna indietro

Pierino contro tutti (1981)



Regia/Director: Marino Girolami
Soggetto/Subject: Vincenzo Mannino, Gianfranco Clerici
Sceneggiatura/Screenplay: Vincenzo Mannino, Gianfranco Clerici, Marino Girolami
Interpreti/Actors: Alvaro Vitali (Pierino), Michela Miti (signorina Rizzi la supplente "bbona"), Michele Gammino (prof. Calani), Riccardo Billi (nonno di Pierino), Enzo Liberti (Aristide, il padre di Pierino), Sophia Lombardo (maestra racchia), Deddi Savagnone (madre di Pierino), Cristina Moffa (Sabrina, la sorella di Pierino), Francesca Romana Coluzzi (vicina), Enzo Garinei (cliente), Salvatore Baccaro (flipperista), Vincenzo Crocitti (ferito), Enzo Robutti (negoziante), Enrico Antonelli (avventore), Diana Dei, Marisa Merlini, Guerrino Crivello, Attilio Dottesio, Rina Mascetti, Franca Mantelli, Vulsino Adami, Stefania Di Giandomenico, Walter Morgara, Giulio Massimini, Hanry Sigon, Dino Mattielli, Leonardo Cassio, Elio Marconato, Leda Simonetti, Francesco Caracciolo, Fabio Grossi, Giancarlo Colarossi, Susanna Fassetta, Valerio Isidori, Luana Lioni, Leonardo Tucci, Margherita Fedriko, Pasquale Valente, Laura Franci, Gioia Maria Scola
Fotografia/Photography: Federico Zanni
Musica/Music: Berto Pisano, Berto Pisano
Costumi/Costume Design: Silvana Scandariato
Scene/Scene Design: Vincenzo Morozzi
Montaggio/Editing: Alberto Moriani
Suono/Sound: Ugo Celani
Produzione/Production: Dania Film, Filmes International, Medusa Distribuzione
Distribuzione/Distribution: Medusa Distribuzione
censura: 76955 del 10-08-1981
Trama: Pierino, quello che tutti conoscono da sempre anche se, ognuno se lo immagina a modo suo, è per la prima volta l'interprete protagonista. Una faccia da impunito, gli occhietti furbi, svogliato, indisciplinato, mai che apra un libro, irrimediabilmente ripetente, neanche la scuola più permissiva l'ha spuntata con lui. Sembra sia nato con un solo scopo: divertirsi e mettere in imbarazzo il prossimo. Tutti. In famiglia, a scuola, la gente che incontra per la strada. Pierino è una vera peste e ne combina di tutti i colori. Prima con la povera maestra racchia e paziente, poi con la supplente della quale se ne innamora pazzamente. Il tutto in un succedersi di gag, di scherzi, e di avventure escogitate dalla sua fervida immaginazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information