1071 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La disubbidienza (1981)

Torna indietro

La disubbidienza (1981)



Regia/Director: Aldo Lado
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Barbara Alberti, Amedeo Pagani, Aldo Lado
Interpreti/Actors: Stefania Sandrelli (Angela), Therese Ann Savoy (Edith), Mario Adorf (padre di Luca), Carlo Diemunch (Luca Mansi), Marc Porel (Alfio), Jacques Perrin (Dario, il dottore), Nanni Loy (professore), Joe Marano (Tonino), Clara Colosimo (Tina, la domestica), Fiorella Buffa, Marie-José Nat (madre di Luca), Joan Peter Boom (marinaio cantante), Lucio Saronni, Anna Maria Chio, Joseph Martorano, Paola Puccini, Enzo Spitaleri, Paolo Valle, Lorenzo Aiello (bambino), Rachele Cimmino (bambino), Ugo Pirro (ammiraglio americano), Paola Piretti
Fotografia/Photography: Dante Spinotti, Paolo Tassara
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Adriana Spadaro
Scene/Scene Design: Mario Garbuglia
Montaggio/Editing: Alberto Gallitti
Suono/Sound: Giuseppe Muratori
Produzione/Production: Nickelodeon, Pantheon I, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 2), Films Molière, Paris
Distribuzione/Distribution: Gaumont, Paris
censura: 76501 del 16-04-1981
Altri titoli: La désobéissance, Der Ungehorsam
Trama: Per il diciassettenne Luca, la speranza che nell'immediato dopoguerra il mondo possa cambiare è una delusione. Il padre traffica come sempre per accumulare denaro, la madre è sempre più frivola. Ora Luca è a letto con la polmonite. Rifiuta il cibo e le medicine poiché ha deciso che non vale la pena di vivere. Solo Edith, una governante dal carattere allegro, convincerà Luca a desistere dal proposito di lasciarsi morire. Ma Edith verrà trovata morta e nel giovane subentra la disperazione e lo sconvolgimento. I medici temono per la sua vita. Solo Angela, la bella infermiera, troverà il modo di aiutarlo. Arriverà anche a prostituirsi pur di procurare la penicellina allora introvabile. Luca in un momento di lucidità le chiederà di fare l'amore, ella non si rifiuterà. Luca è tornato alla vita, ha voglia di vivere, cerca disperatamente Angela che nel frattempo era stata cacciata di casa.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information