scheda
 1259 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Aiutami a sognare (1981)

Torna indietro

Aiutami a sognare (1981)



Regia/Director: Pupi Avati
Soggetto/Subject: Pupi Avati
Sceneggiatura/Screenplay: Pupi Avati
Interpreti/Actors: Mariangela Melato (Francesca), Anthony Franciosa (Ray, il pilota americano), Orazio Orlando (Guido), Paola Pitagora (Giovanna), Jean-Pierre Léaud (Mario), Alexandra Stewart (Magda), Franca Tamantini (Tonina), Ferdinando Orlandi, Bob Tonelli, Roberto Bruni, Maria Cristina Lerose (Celeste/Stella/Mimma, le tre figlie di Francesca), Monica Giordano, Svetlana Vramant, Alessandra Antolini, Paola Antolini, Claudio Mazzenga, Paolo Pigozzi, Davide Celli, Sandro Bisato, Umberto Travagli, Paolo Turco (componente del corpo di ballo), Vincenzo Crocitti (componente del corpo di ballo), Alessandro Vagoni (componente del corpo di ballo), Giorgio De Bortoli (componente del corpo di ballo), Antonio Scarafino (componente del corpo di ballo), Rino Cassano (componente del corpo di ballo), Carlo Conversi (componente del corpo di ballo), Pino Di Bella (componente del corpo di ballo), Anna Melato (attrice del corpo di ballo), Marisa Sannia (attrice del corpo di ballo), Laura Saraceni (attrice del corpo di ballo), Connie Spadanuta (attrice del corpo di ballo), Isabella Ippoliti
Fotografia/Photography: Franco Delli Colli
Musica/Music: Riz Ortolani
Costumi/Costume Design: Guido Josia
Scene/Scene Design: Guido Josia
Montaggio/Editing: Amedeo Salfa
Suono/Sound: Raffaele De Luca, Mimmo Finocchi
Produzione/Production: A.M.A. Film, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 1)
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 76412 del 18-03-1981
Trama: Emilia 1943. Francesca, giovane vedova, si è sistemata con le sue tre bambine ed altri sfollati in una villa di campagna. Ha ripreso a vivere, a suonare il piano. E' innamorata delle canzoni americane e di tutto ciò che è americano. Un piccolo aereo (Pippo), per un guasto al motore atterra nei pressi della villa. Nascosto l'aereo sotto la paglia, Francesca ospita in casa il pilota, un cinquantenne americano di nome Ray. Ben presto tra i due, complice l'affetto che l'uomo ha saputo trasmettere alle bambine, nasce l'amore. Quando Ray, riparato l'aereo, riparte per il fronte lascia dietro di se un grande vuoto.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information