879 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Les séducteurs [I seduttori della domenica] (1980)

Torna indietro

Les séducteurs [I seduttori della domenica] (1980)



Regia/Director: Edouard Molinaro, Bryan Forbes, Gene Wilder, Dino Risi
Soggetto/Subject: Francis Veber, Lelie Bricusse, Gene Wilder, Agenore Incrocci [Age], Furio Scarpelli, Dino Risi
Sceneggiatura/Screenplay: Francis Veber, Lelie Bricusse, Gene Wilder, Agenore Incrocci [Age], Furio Scarpelli, Dino Risi
Interpreti/Actors: Lino Ventura, Roger Moore, Gene Wilder, Ugo Tognazzi, Catherine Salviat, Lynn Redgrave, Kathleen Quinlan, Sylva Koscina, Robert Webber, Denholm Elliott, Diane Crittenden, Rossana Podestà, Priscilla Barnes, Beba Loncar
Fotografia/Photography: Claude Agostini, Claude Lecompte, Gerald Hirschfeld, Franco Delli Colli
Musica/Music: Manuel De Sica
Scene/Scene Design: Lorenzo Baraldi
Montaggio/Editing: Robert Isnardon, P. Shaw, Chris Greenburry, Alberto Gallitti
Produzione/Production: Medusa Distribuzione, Viaduc Productions, Paris
Distribuzione/Distribution: 77 Cinematografica
censura: 75816 del 31-10-1980
Altri titoli: I seduttori della domenica, Sunday Lovers, Sunday Lovers, La méthode française, Meurtre en la demeure, Skippy, Le carnet d'Armando
Trama: Quattro week-end in quattro episodi. Nel primo Harry, l'autista di Sir Charles partito per New York, porta al castello una giovane hostess. L'arrivo improvviso di Lady Divina metterà a dura prova il giovane Harry, solo, con due donne. Nell'altro, siamo a Parigi dove François, capo di una azienda in crisi sta convincendo Cristine, della quale è innamorato, a passare il week-end con Morrison. Meglio però la crisi che perdere l'amore. Nel terzo, a Los Angeles, Skippy, ricoverato in clinica per tentato suicidio dovuto a problemi di rapporti sessuali, ha ottenuto il permesso di incontrarsi con Laurie. Forse con lei riuscirà a risolvere la sua crisi. Nell'ultimo, a Roma, Armando è rimasto solo in quanto la moglie deve assistere la madre inferma. La ricerca delle sue vecchie amiche risulterà catastrofica e quando finalmente ha trovato la donna per passare il week-end, la moglie è già tornata.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information