1492 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ciao marziano (1980)

Torna indietro

Ciao marziano (1980)



Regia/Director: Pier Francesco Pingitore
Soggetto/Subject: Pier Francesco Pingitore, Mario Castellacci
Sceneggiatura/Screenplay: Pier Francesco Pingitore, Mario Castellacci
Interpreti/Actors: Pippo Franco (Bix, il marziano), Silvia Dionisio (Maddalena), Isabella Biagini (Isabella), Franco Lechner [Bombolo] (Pietro, il brigadiere), Aldo Giuffrè (Ponzio, procuratore della Repubblica), Oreste Lionello (boss mafioso), Teo Teocoli (don, Paolo), Franco Citti ("cinese"), Luciana Turina (cantante), Laura Troschel (Judy), Gil Cagné (parrucchiere), Adriana Russo, Oreste Lionello (capo mafia), Enzo Liberti (chirurgo), Sergio Leonardi (benzinaio), Bernardino Emanuelli [Dino Emanuelli] (cardinale), Giancarlo Magalli (sindaco di Roma), Luigi Pagnani, Franco Bisazza, Sergio Antonica, Giancarlo Cardinali
Fotografia/Photography: Carlo Carlini
Musica/Music: Flavio Boci, Dimitri Grobanovski
Costumi/Costume Design: Maurizio Tognalini, Graziella Pera
Scene/Scene Design: Maurizio Tognalini, Graziella Pera
Montaggio/Editing: Antonio Siciliano
Suono/Sound: Giuseppe Muratori
Produzione/Production: Plexus, P.A.C. - Produzioni Atlas Consorziate
Distribuzione/Distribution: P.A.C. Produzioni Atlas Consorziate
censura: 74819 del 22-02-1980
Trama: Un marziano di nome Bix, con il suo disco volante, sbarca a Roma con il compito di avvisare i terrestri della imminente fine della Terra e organizzare il trasporto dei suoi abitanti sul suo pianeta. Egli si trova immediatamente coinvolto nella caotica vita di Roma. Ognuno vuole sfruttare il Marziano ai propri fini, sia politici che pubblicitari. Nessuno comprende il di lui messaggio indirizzato agli abitanti della terra. Decide allora di trasportare sul suo pianeta 12 campioni di esseri umani e li sceglie tra quelli che gli dimostrano maggiore amicizia. Ma anche i dodici lo abbandonano. A Bix non resta altro che tornarsene, desolato, sul suo pianeta. Quando spinge il pulsante del suo disco volante per ripartire, l'apparecchio esplode. Ormai è diventato terrestre.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information