887 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il grande racket (1976)

Torna indietro

Il grande racket (1976)



Regia/Director: Enzo Girolami [Enzo G. Castellari]
Soggetto/Subject: Arduino Maiuri, Massimo De Rita
Sceneggiatura/Screenplay: Arduino Maiuri, Massimo De Rita, Enzo Girolami [Enzo G. Castellari]
Interpreti/Actors: Fabio Testi (Nicola Salmeri), Renzo Palmer (gestore del ristorante), Gianluigi Loffredo (Tony, il marsigliese), Vincent Gardenia (zio Pepe), Salvatore Borgese (maresciallo di polizia), Orso Maria Guerrini (cacciatore), Glauco Onorato, Marcella Michelangeli (ragazza della gang), Romano Puppo, Massimo Vanni, Antonio Marsina, Daniele Dublino, Edoardo Biagetti [Edy Biagetti], Anna Bellini, Salvatore Billa, Giovanni Bonadonna, Franco Borelli, Pietro Ceccarelli, Giovanni Cianfriglia, Roberto Dell'Acqua, Ruggero Diella, Dino Mattielli, Carmelo Reale, Angelo Ragusa
Fotografia/Photography: Marcello Masciocchi
Musica/Music: Guido De Angelis, Maurizio De Angelis
Costumi/Costume Design: Luciano Sagoni
Scene/Scene Design: Franco Vanorio, Francesco Vanorio
Montaggio/Editing: Gianfranco Amicucci
Suono/Sound: Goffredo Salvatori
Produzione/Production: Cinemaster
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 68925 del 04-08-1976
Altri titoli: Big racket, Racket
Trama: Lotta senza quartiere di un poliziotto contro un racket che taglieggia negozi, coperto dalla paura delle stesse vittime. Massacrato di botte, il maresciallo trova il gestore di una trattoria che si ribella. Ma la figlia del trattore è violentata selvaggiamente fino a perdere la ragione. Il trattore stesso per lo shock spara contro tutti, e finisce in prigione. Il maresciallo accerta che il racket è nel giro delle bische, dei night e della droga. Per le confidenze di un vecchio maestro di ladri, sventa con un conflitto a fuoco un grosso colpo. Il racket si vendica provocando un linciaggio, e riuscendo ad addossare al maresciallo responsabilità che ne determinano l'esautorazione. Ma questi non si arrende, fino ad un violentissimo scontro a fuoco, all'ultimo sangue.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information