1782 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il comune senso del pudore (1976)

Torna indietro

Il comune senso del pudore (1976)



Regia/Director: Alberto Sordi
Soggetto/Subject: Rodolfo Sonego, Alberto Sordi
Sceneggiatura/Screenplay: Rodolfo Sonego, Alberto Sordi
Interpreti/Actors: Alberto Sordi (Giacinto), Cochi Ponzoni (Ottavio Caramessa), Claudia Cardinale (Armida), Dagmar Lassander (diva), Alberto Sordi (Giacinto Colonna), Rossana Di Lorenzo (Erminia), Florinda Bolkan (Loredana, editore), Pino Colizzi (pretore, marito di Armida), Philippe Noiret (produttore cinematografico Costanzo), Aurelio Ponzoni [Cochi Ponzoni] (Ottavio), Silvia Dionisio (dattilografa), Renzo Marignano (regista), Claudia Cardinale (Ballarin), Gisela Hahn (Ursula Keller, segretaria), Giacomo Furia (direttore di produzione), Florinda Bolkan (Loredana Davoli), Giulio Cesare Castello (un partecipante alla tavola rotonda sul cinema), Philippe Noiret (commendator Giuseppe Costanzo, produttore), Ugo Gregoretti (un partecipante alla tavola rotonda sul cinema), Pino Colizzi (Tiziano Ballarin), Francesco Callari (un partecipante alla tavola rotonda sul cinema), Rossana Di Lorenzo (Erminia Colonna), Mino Doletti (un partecipante alla tavola rotonda sul cinema), Dagmar Lassander (Ingrid Straissberg, l'attrice), Marina Cicogna (un partecipante alla tavola rotonda sul cinema), Silvia Dionisio (Orchidea, dattilografa), Giò Staiano (direttore studio fotografico), Armando Francia (Mainardi), Giacomo Furia (Lattanzi, il direttore di produzione), Ugo Gregoretti (critico), Giulio Cesare Castello (altro critico), Marina Cicogna (consulente), Gisela Hahn (Ursula Kerr, segretaria tedesca), Michele Malaspina (direttore di una sala cinematografica), Renzo Marignano, Horst Weinert (direttore hotel), Manfred Freyberger (marito di Ingrid), David Warbeck (amante di lady Chatterly), Franca Scagnetti (cameriera trattoria), Origene Luigi Soffrano [Jimmy il Fenomeno] (se stesso, alla proiezione finale), MarioGino Pasquarelli (invitato pranzo trattoria)
Fotografia/Photography: Giuseppe Ruzzolini, Luigi Kuveiller
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Bruna Parmesan
Scene/Scene Design: Piero Poletto, Francesco Bronzi, Luciano Puccini
Montaggio/Editing: Tatiana Morigi Casini
Suono/Sound: Vittorio Massi, Massimo Loffredi, Massimo Jaboni
Produzione/Production: Rizzoli Film
Distribuzione/Distribution: Cineriz
censura: 68315 del 09-04-1976
Altri titoli: Primo episodio, Secondo episodio, Terzo episodio, Quarto episodio
Trama: 1° episodio: Due modesti coniugi romani vanno al cinema dopo molti anni, ma ne escono indignati e sgomenti perché si tratta di un film pornografico. Entrato in un altro in un altro ancora: le stesse brutture. Ma a poco a poco i due onesti coniugi cominciano ad essere coinvolti, a casa... 2° episodio: Un giovane professore siciliano approdato a Milano pieno di ambizioni letterarie, si trova, per una serie di circostanze, a diventare direttore di una settimanale "femminista" molto audace, e finisce in prigione senza sapere né come né perché. 3° episodio: Un pretore moralizzatore conduce una campagna contro la stampa pornografica. Ma quando la sua bella e timida moglie comincia a interessarsi alle riviste che egli va sequestrando, a lui non resta che vendicarsi... alle frodi alimentari. 4° episodio: Una famosa diva americana si rifiuta di girare una scena particolarmente spinta, l'unica che giustifichi quella costosa superproduzione. Un esercito di sociologhi e letterati viene mobilitato per convincere la ragazza con una serie di dotte spiegazioni.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information