1678 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cadaveri eccellenti (1976)

Torna indietro

Cadaveri eccellenti (1976)



Regia/Director: Francesco Rosi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Francesco Rosi, Tonino Guerra, Lino Jannuzzi
Interpreti/Actors: Lino Ventura (ispettore Amerigo Rogas), Alain Cuny (giudice Rasto), Marcel Bozzuffi (ozioso, ex detenuto), Tino Carraro (capo della polizia), Charles Vanel (procuratore Varga), Max Von Sydow (Riches, presidente Corte Suprema), Fernando Rey (Evaristo, ministro della sicurezza), Paolo Bonacelli (dott. Maxia), Maria Carta (moglie farmacista Res), Tina Aumont (prostituta), Renato Salvatori (commissario), Paolo Graziosi (Galano), Luigi Pistilli (Cusani, funzionario P.C.I.), Alfonso Gatto (Vilfredo Nocio, lo scrittore), Anna Proclemer (sua moglie), Giorgio Zampa (Amar, capo del partito comunista), Silverio Blasi (capo della squadra politica), Florestano Vancini (interlocutore), Carlo Tamberlani (arcivescovo), Enrico Ragusa (frate), Corrado Gaipa (capo mafioso), Claudio Nicastro (generale), Francesco Callari (giudice Sanza), Mario Meniconi (baraccato, ex detenuto), Accursio Di Leo (assistente di Rogas), Ernesto Colli (guardia notturna), Silverio Blasi (capo squadra politica), Renato Turi (speaker TV), Alexandre Mnouchkine (armatore Pattos, Felice Fulchignoni)
Fotografia/Photography: Pasqualino De Santis
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Enrico Sabbatini
Scene/Scene Design: Andrea Crisanti
Montaggio/Editing: Ruggero Mastroianni
Suono/Sound: Mario Bramonti
Produzione/Production: P.E.A. - Produzioni Europee Associate, Productions Artistes Associés, Paris
Distribuzione/Distribution: United Artists Europa
censura: 67934 del 06-02-1976
Altri titoli: Cadavres exquis, Die Macht und ihr Preis
Trama: In una regione meridionale di un paese immaginario vengono assassinati uno dopo l'altro alcuni giovani magistrati. Il commissario Rogas, inviato dalla capitale, cerca i possibili collegamenti tra i vari delitti. Quando ritiene di averli trovati e torna nella capitale per avvertire il Presidente della Corte Suprema che sta per arrivare anche la sua ora, si rende conto che i fili dell'organizzazione criminale sono retti da molto in alto... Questa pericolosa scoperta verrà pagata da Rogas con la propria vita.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information