2192 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il fidanzamento (1975)

Torna indietro

Il fidanzamento (1975)



Regia/Director: Gianni Grimaldi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Gianni Grimaldi
Interpreti/Actors: Lando Buzzanca (rag. Luigi Mannozzi), Martine Brochard (Mirella Guglielmi), Anna Proclemer (Nussia Katiuscia, sua madre), Didi Perego (Elide, sua sorella), Gabriele Antonini (Lucio Davossa), Michele Abbruzzo (Edmondo Guglielmi, marito di Nussia), Carletto Sposito (Totò), Antonia Brancati (Maria Pia), Ennio Balbo (mons. Salinas), Daniela Giordano (Lina, sua moglie), Riccardo Garrone (Vincenzo, fratello di Luigi), Nino Scardina, Patrizia Pesi, Gina Mascetti (padrona pensione), Cesare Arcidiacono, Maria Bertrand, Daphni M. Abruzzo
Fotografia/Photography: Mario Capriotti
Musica/Music: Piero Umiliani
Costumi/Costume Design: Marisa Crimi
Scene/Scene Design: Enzo Del Prato, Enzo Del Prato
Montaggio/Editing: Daniele Alabiso
Suono/Sound: Roberto Alberghini
Produzione/Production: Italian International Film
Distribuzione/Distribution: Italian International Film
censura: 66112 del 27-02-1975
Trama: Il fidanzamento di Mirella e Luigi si trascina stancamente: Luigi non parla di matrimonio. La cosa non piace a Mussia, madre di Mirella, la quale per affrettare la data delle nozze escogita un piano. Lascia soli in casa i due colombi in modo da consentire che accada il "fattaccio", e rientra sul più bello, in tempo per assistere alla "vergogna" della figlia e recitare il ruolo di madre offesa. Chiede a Luigi di "riparare". A questo punto il giovane capisce che è ora di cambiare aria e si fa trasferire. La suocera mancata non perde tempo e fa fidanzare la figlia con un bravo giovane. Oppresso dalla gelosia Luigi telefona al nuovo fidanzato e gli rivela la verità. Il matrimonio salta. Luigi torna nella cittadina e mostra di arrendersi: sposerà Mirella entro due mesi. Felice, Mussia gli propone di consumare i pasti serali in casa loro, dietro versamento di un "tot" mensile. Luigi accetta. Ora ha cena e amore con Mirella con ogni comodità. Ma a questo punto che fretta c'è di sposarsi?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information