scheda
 1277 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Par le sang des autres [Ultimatum alla polizia] (1974)

Torna indietro

Par le sang des autres [Ultimatum alla polizia] (1974)



Regia/Director: Marc Simenon
Soggetto/Subject: Jean Max
Sceneggiatura/Screenplay: Jean Max
Interpreti/Actors: Mariangela Melato (Maryse, figlia del sindaco), Francis Blanche (dottor Scnéquier), Bernard Blier (Duteil, sindaco), Mylène Demongeot (Juliette), Riccardo Cucciolla (Emilio Espinoza), Charles Vanel (curato), Yves Beneyton (psicopatico), Robert Castel (Pierre), Monita Derrieux (signora parigina), Georges Géret (commissario Caillaud), Denise Filiatrault (figlia della signora parigina), Jacques Godin, Nathalie Guérin (telefonista), Claude Piéplu (prefetto), Daniel Pilon (Georges)
Fotografia/Photography: Raoul Coutard
Musica/Music: Francis Lai
Montaggio/Editing: Rolando Salvatori
Produzione/Production: Italian International Film, Verona Produzione (1967), Cinévideo, Montréal, Films La Boëtie, Paris, Kangourou Films, Paris
Distribuzione/Distribution: Cinema International Corporation
censura: 64416 del 17-04-1974
Altri titoli: Ultimatum alla polizia, Le poing dans la guele
Trama: Un folle penetra in una villa dove vivono, isolate, una donna e la figlia diciottenne. Il folle violenta la donna, poi chiede al telefono che per liberare i due ostaggi gli venga consegnata la più bella ragazza del paese. Dapprima la minaccia non viene presa sul serio; poi le autorità sono costrette a una serie di grotteschi tentativi di soluzione. Offrono al folle una prostituta, ma un equivoco spinge l'uomo a sparare e ad ucciderla. Bisogna ricominciare da capo. Tutti a blandire Chotard, un pover'uomo sempre disprezzato da tutti, che però ha due magnifiche figlie. Gli si promette terreno, una casa... Ma quando capisce che cosa si vuole in cambio da lui, Chotard sputa il suo sdegno in faccia agli interlocutori. L'incubo continua. Finalmente il folle precisa la sua richiesta: vuole Maryse, la figlia del sindaco... Da questo momento tutto può accadere, e tutto accade... fino al dramma.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information