1091 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La polizia chiede aiuto (1974)

Torna indietro

La polizia chiede aiuto (1974)



Regia/Director: Massimo Dallamano
Soggetto/Subject: Ettore Sanzò
Sceneggiatura/Screenplay: Ettore Sanzò, Massimo Dallamano
Interpreti/Actors: Giovanna Ralli (Vittoria Stori, sostituto procuratore Repubblica), Claudio Cassinelli (commissario Silvestri), Mario Adorf (Valentini), Franco Fabrizi (Bruno Paglia), Farley Granger (Polvesi), Marina Berti (signora Polvesi), Paolo Turco (Marcello Tosti), Corrado Gaipa (procuratore capo Repubblica), Micaela Pignatelli (Rosa), Ferdinando Murolo (agente Giardina), Salvatore Puntillo ("Napoli"), Stefen Zacharias (prof. Beltrame), Giancarlo Badessi (medico di Paglia), Roberta Paladini (Patrizia Valentini), Lorenzo Piani (inquilino), Attilio Dottesio (medico legale), Leonardo Severini, Luigi Antonio Guerra
Fotografia/Photography: Franco Delli Colli
Musica/Music: Stelvio Cipriani
Scene/Scene Design: Franco Bottari
Montaggio/Editing: Antonio Siciliano
Produzione/Production: Primex Italiana
Distribuzione/Distribution: P.A.C.
censura: 65029 del 09-08-1974
Altri titoli: La lame infernale, Der Tod trägt schwarzes Leder
Trama: Una ragazza di quindici anni, poco più che una bambina, è stata assassinata. Le indagini sul delitto vengono affidate a un sostituto procuratore di tipo ancora abbastanza inconsueto: è una donna, Vittoria Stori, uno dei primi magistrati italiani appartenenti al gentil sesso. Vittoria si mette al lavoro con fervore e una gran voglia di riuscire. Oltre che dallo zelo professionale è animata da una sincera indignazione per un delitto così atroce. E ben presto raccoglie i primi frutti delle sue ricerche, nelle quali ha come collaboratore il commissario Silvestri della Squadra omicidi: vien fatta luce su uno squallido "giro" di minorenni squillo. Approfondite le indagini, cominciano a venire a galla vari nomi importanti, personaggi insospettabili coinvolti fino al collo nel giro. Vittoria è ormai a un passo dalla soluzione del delitto, ma... dall'alto arriva l'ordine di insabbiare l'inchiesta.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information