scheda
 971 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Le guerriere dal seno nudo (1974)

Torna indietro

Le guerriere dal seno nudo (1974)



Regia/Director: Terence Young
Soggetto/Subject: Richard Aubrey
Sceneggiatura/Screenplay: Dino Maiuri, Massimo De Rita, Serge De La Roche
Interpreti/Actors: Alena Johnston (Antiope), Sabine Sun (Orethea), Angelo Infanti (Teseo), Luciana Paluzzi (Fedra), Malisa Longo (Letera), Fausto Tozzi (generale), Rosanna Yanni, Helga Liné (Archemora), Godela Meyer, Anna Petocchi, Agnes Kalpagos, Franco Borelli (Periteo), Angel Del Pozo (capitano), Benito Stefanelli (comandante greco)
Fotografia/Photography: Aldo Tonti
Musica/Music: Riz Ortolani
Costumi/Costume Design: Giorgio Desideri
Scene/Scene Design: Mario Garbuglia
Montaggio/Editing: Roger Dwire
Suono/Sound: Mario Celentano, Gaetano Testa
Produzione/Production: Monteluce Film, Films La Boëtie, Paris, Films Montana, Madrid, Zurbano Films, Madrid
Distribuzione/Distribution: Cineriz
censura: 64470 del 24-04-1974
Altri titoli: Las amazonas, Les amazones
Trama: Antiope è stata eletta Regina delle Amazzoni, dopo aver superato le altre candidate nelle varie prove atletiche, e aver soprattutto sconfitto l'antica rivale Oritheya. Come ogni anno le Amazzoni debbono scegliere, tra i popoli vicini, gli uomini ai quali unirsi a soli fini di procreazione. Vengono scelti i Greci, e ad Antiope tocca il Re Teseo, tra le cui braccia ella sente per la prima volta vibrare intensamente la propria femminilità. Tornata in patria, dà alla luce un maschio, la qual cosa, unitamente ad altri fattori, la mette in cattiva luce presso le compagne, che decidono di eliminarla. L'incarico vien dato ad Oritheya, la quale, introdottasi di notte nel palazzo della regina, viene da costei sorpresa. Le due donne ingaggiano una lotta selvaggia, che si conclude in modo... imprevedibile. Torna la pace tra le Amazzoni. Ma il richiamo dell'amore è forte: Antiope s'incontra nuovamente con Teseo - che ha posto in salvo il loro figliuoletto - ed accetta di vivere con lui ad Atene. Anche le altre Amazzoni seguiranno l'esempio della Regina.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information