781 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il dio sotto la pelle (1974)

Torna indietro

Il dio sotto la pelle (1974)



Regia/Director: Carlo Alberto Pinelli, Folco Quilici
Soggetto/Subject: Carlo Alberto Pinelli, Folco Quilici
Sceneggiatura/Screenplay: Folco Quilici, Carlo Alberto Pinelli
Interpreti/Actors: Aliza Adar
Fotografia/Photography: Riccardo Grassetti, Vittorio Dragonetti
Musica/Music: Piero Piccioni
Montaggio/Editing: Folco Quilici, Folco Quilici
Produzione/Production: Unidis
Distribuzione/Distribution: Metro Goldwyn Mayer
censura: 64415 del 11-04-1974
Trama: Per milioni di anni la Terra è stata un pianeta in cui la vita, nelle infinite varietà delle sue forme, possedeva un perfetto e delicato equilibrio con l'ambiente naturale. Oggi questo equilibrio è rotto. La civiltà delle macchine, della tecnica, dell'industria, che doveva aprire all'umanità la porta di un felice progresso senza fine, sta invece minacciando la stessa sopravvivenza della nostra specie. Di fronte a questo pericolo mortale vi sono delle persone che già da tempo hanno abbandonato la città, il lavoro, le famiglie, la società industriale e dei consumi, e hanno scelto un'alternativa. André Cognat da dodici anni vive isolato tra gli Indios dell'Amazzonia; gruppi di giovani lasciano le Università e cercano la verità della natura; altri tentano l'esperienza - sessuale e spirituale - di una fuga in India; c'è chi si è sepolto in un convento Zen in Giappone e ne vive la dura disciplina. Altri infine inseguono nella ricerca scientifica sugli equilibri naturali distrutti qualcosa che possa essere di aiuto a tutti. Ma hanno un senso tutte queste fughe?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information