1246 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Anche gli angeli tirano di destro (1974)

Torna indietro

Anche gli angeli tirano di destro (1974)



Regia/Director: Enzo Barboni [E. B. Clucher]
Soggetto/Subject: Enzo Barboni [E. B. Clucher]
Sceneggiatura/Screenplay: Enzo Barboni [E. B. Clucher]
Interpreti/Actors: Giuliano Gemma (Sonny Albernati), Ricky Bruch (padre Rocky), Laura Becherelli (pupa Virginia), Dominic Barto ("Barabba" Smith), Paolo Zilli (Duke "Lamafredda"), Eduardo Fajeta [Edward Faieta] (Tigre), Riccardo Pizzuti ("Cherubino" Fritz), Pupo De Luca (proprietario ristorante), Nazzareno Natale (Jim, l'uomo che si confessa), Roberto Alessandri, Giancarlo Bastianoni, Fortunato Arena (Peluso, il castagnaro), Giulio Maculani, Enrico Chiappafoco, Carla Mancini, Mario Brega, Aldo Cecconi, Giuseppe Castellano (Gerty "Strappamutande"), Enzo Fiermonte (Joe Bendaggio, barista ex pugile), Salvatore Baccaro (vicino di Sonny), Giancarlo Restucci
Fotografia/Photography: Marcello Masciocchi
Musica/Music: Guido De Angelis, Maurizio De Angelis
Costumi/Costume Design: Luca Sabatelli
Scene/Scene Design: Piero Filippone [Pietro Filippone]
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Suono/Sound: Francesco Groppioni
Produzione/Production: Tritone Cinematografica
Distribuzione/Distribution: C.I.D.I.F.
censura: 65139 del 27-09-1974
Altri titoli: Charleston, Auch die Engel mögen's heiss, Même les anges tirent a droit
Trama: Il vagabondo Sonny è deciso a campare alle spalle degli altri, e pur non avendo la stoffa del taglieggiatore s'installa in Mulberry Street e impone la sua "protezione" ai commercianti del quartiere. Ma gli va male col prete locale, il quale alla richiesta di una tangente sulle elemosine risponde con una bella scazzottata. Sonny incassa anche perché si è innamorato della bella Virginia, sorella del sacerdote. Anche un incontro di "catch" ammaestrato va male per Sonny, mentre il sacerdote vince una bella sommetta. Le disavventure del piccolo gangster da strapazzo non si contano più: è un'autentica frana. Con Virginia però le cose vanno benino, e questa è l'unica consolazione. Finché due bande rivali scelgono proprio Mulberry Street per un loro regolamento di conti, e Sonny viene coinvolto, e se la vedrebbe proprio brutta se non arrivasse al punto giusto il prete manesco con tutti gli abitanti del quartiere a trarlo d'impaccio. Ormai nella strada pacificata Sonny e Virginia possono passeggiare sottobraccio con aria sognante, scortati dall'erculeo fratello, sacerdote.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information