1310 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Malizia (1973)

Torna indietro

Malizia (1973)



Regia/Director: Salvatore Samperi
Soggetto/Subject: Salvatore Samperi
Sceneggiatura/Screenplay: Salvatore Samperi, Ottavio Jemma, Alessandro Parenzo
Interpreti/Actors: Laura Antonelli (Angela La Barbera), Turi Ferro (Ignazio La Brocca), Alessandro Momo (Nino La Brocca), Angela Luce (Ines Corallo), Pino Caruso (Don Cirillo), Tina Aumont (Luciana La Brocca), Lilla Brignone (madre di Ignazio), Gian Luigi Chirizzi (Antonio La Brocca), Stefano Amato (Puglisi, detto "Porcello"), Massimiliano Filoni, Grazia Di Marzà (Adele), Massimiliano Filoni (Enzino La Brocca)
Fotografia/Photography: Vittorio Storaro
Musica/Music: Fred Bongusto
Costumi/Costume Design: Ezio Altieri
Scene/Scene Design: Ezio Altieri
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Produzione/Production: Clesi Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Cineriz
censura: 62111 del 22-03-1973
Altri titoli: Malicious, Malice, Malicia, Malizia
Trama: Di ritorno dal cimitero, dove ha sepolto la povera moglie, il cav. Brocca - cinquantenne, ricco, tre figli: Antonio di 18 anni, Nino di 14, Enzino di 9 - trova in casa la nuova cameriera, Angela: brava, giovane e piacente. Non è difficile immaginare cosa accade dopo breve tempo: il cav. Brocca, dopo aver messo in opera, senza successo, tutti gli espedienti per godere i favori della ragazza, le propone di sposarlo. Angela pone una condizione che i tre figli siano d'accordo. Consiglio di famiglia: Antonio non si oppone, il piccolo Enzo è felice, il quattordicenne Nino dice di no. Ha sognato la mamma, dice, che lo ha supplicato di non accogliere in casa una matrigna. Che cosa vuole in realtà Nino? Angela, che già si vedeva signora Brocca, è costretta a coccolarlo, a esaudire i suoi desideri, a secondare le sue richieste sempre più insistenti e audaci. Finché un giorno... La mattina dopo Nino comunica al padre di aver sognato la povera mamma che autorizzava finalmente le nozze. Brocca è al settimo cielo: organizza una cerimonia coi fiocchi, e sarà proprio Nino che condurrà Angela all'altare per consegnarla al padre raggiante.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information