611 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'héritier [L'erede] (1973)

Torna indietro

L'héritier [L'erede] (1973)



Regia/Director: Philippe Labro
Soggetto/Subject: Philippe Labro, Jacques Lanzmann, Vincenzo Labella
Sceneggiatura/Screenplay: Philippe Labro, Jacques Lanzmann, Vincenzo Labella
Interpreti/Actors: Jean-Paul Belmondo (Bart Cordell), Carla Gravina (Liza), Jean Rochefort (André Berthier), Charles Denner (David Loweinstein), Fosco Giachetti (L. Gallazzi), Maureen Kerwin (Lauren), Michel Beaune (Lambert), Jean Martin (Schneider), Maurice Garrel (Brayen), Pierre Grasset (Delmas), François Chaumette (Me. Theron Mallard), Anna Orso (Giovannella), Marcel Cuvelier (ministro)
Fotografia/Photography: Jean Penzer
Musica/Music: Michel Colombier
Scene/Scene Design: Théo Meurisse, Pier Luigi Basile
Montaggio/Editing: Claude Barrois, Nicole Saunier
Produzione/Production: Euro International Films, Cinétel, Paris, Président Films, Paris
Distribuzione/Distribution: Euro International Films
censura: 62334 del 19-04-1973
Altri titoli: L'erede, The Inheritor, Der Erbe
Trama: Nel rogo di un aereo muore il vecchio Cardell, padrone di un colossale impero industriale. Il figlio Bart - ritenuto un "play boy" impulsivo e bislacco - eredita un pesante incarico, aggravato dalla diffidenza che lo "staff" del padre nutre per lui e reso drammatico dalla scoperta che la morte del vecchio non è stata accidentale. Una fitta rete d'insidie avviluppa lo stesso Bart. Chi è che manovra nell'ombra? Qualcuno dell'azienda paterna oppure qualche elemento estraneo? E chi? Come una belva che fiuta il pericolo, Bart corre a proteggere la moglie e il figlioletto: due esseri di cui nessuno sospettava l'esistenza. Ma è proprio nell'ambito della famiglia della moglie che Bart potrà scoprire colui che muove i fili dell'intrigo: un intrigo che affonda le sue radici non solo nel mondo dell'affarismo più spietato ma anche nel più losco mondo di certo sottobosco politico, animato da propositi eversivi e dittatoriali.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information