1155 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ultimo tango a Parigi (1972)

Torna indietro

Ultimo tango a Parigi (1972)



Regia/Director: Bernardo Bertolucci
Soggetto/Subject: Bernardo Bertolucci
Sceneggiatura/Screenplay: Bernardo Bertolucci, Franco Arcalli
Interpreti/Actors: Marlon Brando (Paul), Maria Schneider (Jeanne), Jean-Pierre Léaud (Tom), Maria Michi (madre di Rosa), Massimo Girotti (Marcel), Giovanna Galletti (prostituta), Gitt Magrini (madre di Jeanne), Catherine Allégret (Catherine, servetta d'albergo), Luce Marquand (Olympia), Marie-Hélène Breillat (Mouchette), Mauro Marchetti (cameraman TV), Catherine Sola (segretaria di edizione della TV), Don Diament (fonico della TV), Peter Schommer (assistente operatore TV), Darling Legitimus (portinaia), Franca Sciutto, Gianni Pullone, Rachel Kesterberg (Christine), Gérard Lepennec (ballerino), Stéphane Kosiak (ballerina), Jean-Luc Bideau, Armand Ablanap (cliente prostituta), Ramon Mendizabal (direttore d'orchestra), Mimi Pinson (presidente giuria)
Fotografia/Photography: Vittorio Storaro
Musica/Music: Gato Barbieri
Costumi/Costume Design: Gitt Magrini
Scene/Scene Design: Maria Paola Maino, Philippe Turlure
Montaggio/Editing: Franco Arcalli
Suono/Sound: Antoine Bonfanti
Produzione/Production: P.E.A. - Produzioni Europee Associate di Grimaldi Maria Rosa, Productions Artistes Associés, Paris
Distribuzione/Distribution: United Artists Europa
censura: 61363 del 12-12-1972
Altri titoli: Last Tango in Paris, Dernier tango à Paris, Der Letzte Tango in Paris
Trama: Parigi. Un uomo e una ragazza s'incontrano casualmente in un appartamento da affittare. Provano immediatamente un'attrazione reciproca: al primo contatto l'amore esplode con violenta e animalesca sensualità. Nei giorni successivi si ritrovano, e più e più volte si prendono con furore, si lasciano, s'incontrano di nuovo, costruiscono un rapporto esclusivo e possessivo, che ignora ed esclude ogni convenzione sociale. Paul aveva una moglie, che si è uccisa poco prima dell'incontro tra lui e Jeanne. Questa a sua volta ha un fidanzato, Tom, giovane regista televisivo. Gli incontri erotici fra i due proseguono, liberi da ogni complesso. Ma quando Paul propone a Jeanne di rientrare nella convenzione, di sposarlo, la ragazza si rifiuta. L'uomo la insegue per la città, la trova in una balera, balla con lei un tango che è come un addio al mondo. Poi, è la tragedia.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information