1033 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

El ojo del huracán [La volpe dalla coda di velluto] (1971)

Torna indietro

El ojo del huracán [La volpe dalla coda di velluto] (1971)



Regia/Director: José María Forqué
Soggetto/Subject: Rafael Azcona, Mario Di Nardo, José Maria Forqué, Francesco Campitelli
Sceneggiatura/Screenplay: Rafael Azcona, Mario Di Nardo, José Maria Forqué, Francesco Campitelli
Interpreti/Actors: Jean Sorel (Paul), Analia Gadé (Ruth Dustin), Maurizio Bonuglia (Roland), Rossana Yanni (Danielle), Luciano Stella [Tony Kendall] (Michel Dustin), Luis Peña (commissario di polizia)
Fotografia/Photography: Giovanni Bergamini
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Anna Maria Albertelli
Scene/Scene Design: Giorgio Marzelli
Montaggio/Editing: Antonio Ramirez
Suono/Sound: Valerio Sarandrea
Produzione/Production: Arvo Film, Orfeo P.C., Madrid
Distribuzione/Distribution: Italcid
censura: 58101 del 21-04-1971
Altri titoli: La volpe dalla coda di velluto, Lusty Lovers
Trama: Ruth si innamora di Paul e decide di lasciare il marito Michel. I due amanti, in attesa del divorzio, vanno a vivere nella villa di Ruth sulla Costa Azzurra e lì incontrano Roland, amico di Paul. L'idillio tra Ruth e Paul procede nel migliore dei modi, seguito a distanza da una donna, Danielle, che ha preso in affitto un bungalow vicino la villa, quando due incidenti per poco non provocano la morte di Ruth. Un dubbio terribile si insinua nella mente della donna: il marito vuola eliminarla per intascare la sua cospicua eredità, avendo assoldato Paul come killer. Disperata, decide di non fare nulla per impedire a Paul di ucciderla. Con un colpo di scena la situazione cambia radicalmente: Michel muore misteriosamente. Ruth, esasperata, decide di informare la polizia con una telefonata anonima. La polizia va alla villa di Ruth ed arresta per omicidio Paul e Danielle. Oramai sconfitto Paul non oppone resistenza alla sua cattura. Sta per lasciare la casa quando scorge Roland, il suo vecchio amico, farsi incontro a Ruth; basta quel semplice sguardo per fargli capire che Roland prenderà il suo posto nella vita della donna.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information