2066 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

E' tornato Sabata... Hai chiuso un'altra volta (1971)

Torna indietro

E' tornato Sabata... Hai chiuso un'altra volta (1971)



Regia/Director: Gianfranco Parolini [Frank Kramer]
Soggetto/Subject: Renato Izzo, Gianfranco Parolini
Sceneggiatura/Screenplay: Renato Izzo, Gianfranco Parolini
Interpreti/Actors: Lee Van Cleef (Sabata), Reiner Shone (Clyde), Giampiero Albertini (George Mc Intosh), Ignazio Spalla [Pedro Sanchez] (Bronco), Annabella Incontrera (Maggie), Steffen Zacharias, Maria Pia Giancaro, Janos Bartha, Günther Stoll, Carlo Reali, Franco Fantasia, Ileana Rigano, Dante Cona, Bucaron Gerard, Vittorio Fanfoni, Gianni Rizzo (Jerry), Aldo Canti [Nick Jordan] (acrobata), Vassili Karamesinis [Vassili Karis] (acrobata)
Fotografia/Photography: Sandro Mancori
Musica/Music: Marcello Giombini
Costumi/Costume Design: Claudio De Santis
Scene/Scene Design: Luciano Puccini
Suono/Sound: Vittorio Trentino
Montaggio/Editing: Gianfranco Parolini
Produzione/Production: P.E.A. - Produzioni Europee Associate di Grimaldi Maria Rosa, Artemis Film, Berlin, Productions Artistes Associés, Paris
Distribuzione/Distribution: United Artists Europa
censura: 58820 del 02-09-1971
Altri titoli: Le retour de Sabata, Sabata kehert zurück
Trama: Il film narra una nuova serie di avventure vissute da Sabata, l'originale eroe del West, frutto della collaborazione tra il regista Franco Parolini e lo sceneggiatore Renato Izzo, che è stato presentato per la prima volta al pubblico tre anni fa. Eternamente paludato di nero, armato di fantasiose e micidiali pistole, Sabata è un personaggio che si fonde tra Buffalo Bill e James Bond. Non è un fuorilegge, ma uno che preferisce l'azione sul filo della legge. Sabata cerca di mettere le mani sul cospicuo e male amministrato fondo erariale di una ricca cittadina americana all'indomani della Guerra Civile. La vicenda è densa di colpi di scena, di situazioni comiche e di riferimenti ai nostri tempi. Accanto al protagonista si muove una folta schiera di personaggi, amici, avversari, doppiogiochisti, tutti destinati a soccombere di fronte all'astuzia di Sabata: dal tipo disposto ad ogni compromesso, Clyde, al losco amministratore del bene pubblico, il bigotto irlandese Mc Intock; dall'affascinante avventuriera Maggie, al pistolero Bronco; dalla ragazza virtuosa (ma solo in apparenza) Jackie, al cow boy acrobata Angel.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information