1747 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Bello onesto emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata (1971)

Torna indietro

Bello onesto emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata (1971)



Regia/Director: Luigi Zampa
Soggetto/Subject: Rodolfo Sonego
Sceneggiatura/Screenplay: Rodolfo Sonego
Interpreti/Actors: Alberto Sordi (Amedeo Foglietti), Claudia Cardinale (Carmela), Riccardo Garrone (Giuseppe Bartoni), Corrado Olmi (don Anselmo), Angelo Infanti ("protettore" di Carmela), Gaetano Cimarosa [Tano Cimarosa] (emigrato di Gela), Marisa Carisi, John Cobley, Elli MacLure, John Guarino, Silvana D'Iapico, Joe Sofia, Tony Thurban, Betty Lucas, Nick Buttaro, Fred Cullen, Noel Ferrier, Paul Kamsler, Alex Ciabo, Frank Martorella, Giovanni Portale, Roger Cox, Luigi Antonio Guerra, Enzo La Torre (uomo che rifiuta d'acquistare l'auto)
Fotografia/Photography: Aldo Tonti
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Bruna Parmesan
Scene/Scene Design: Flavio Mogherini
Montaggio/Editing: Mario Morra
Suono/Sound: Massimo Loffredi, Robert Peck
Produzione/Production: Documento Film
Distribuzione/Distribution: C.E.I.A.D.
censura: 59427 del 11-12-1971
Trama: Carmela, una graziosa ragazza del sud Italia, viene attirata a Roma da Pasquale che poi si rivela uno sfruttatore. Costretta a diventare una prostituta ne viene presto a disgusto e progetta di fuggire. L'opportunità le si presenta con una lettera del prete de suo piccolo paesino, che le propone di emigrare in Australia per accasarsi con Amedeo, un italiano trapiantato laggiù, che vorrebbe sposare una bella ragazza del suo stesso paese. Nella lettera di richiesta indirizzata al parroco vi è acclusa la fotografia di un gruppo di italiani, uno dei quali, un giovane alto ed aitante, è indicato da una freccia. Con l'aiuto di una amica Carmela riesce a prendere l'aereo e raggiungere l'Australia. All'aeroporto viene ricevuta da uno strano ed equivoco tipo Giuseppe, che le dice di essere amico di Amedeo, e di essere venuto a ricevere l'ospite a causa di una malattia che costringe il suo amico al letto. Dopo un viaggio interminabile i due simpatizzano e imparano a conoscersi. Per una serie di sfortunate fatalità Carmela rimane sola in un piccolo centro, senza un soldo in una città completamente sconosciuta. Per poter guadagnare il danaro occorrente a costretta a prostituirsi nuovamente per poter riprendere il viaggio interrotto. Alla fine, dopo molti colpi di scena, Carmela si riunisce a Giuseppe, alias Amedeo, e finalmente si sposano.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information