816 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'arciere di fuoco (1971)

Torna indietro

L'arciere di fuoco (1971)



Regia/Director: Giorgio Ferroni
Soggetto/Subject: Ennio De Concini
Sceneggiatura/Screenplay: Giorgio Stegani Casorati, Manuel Torres Larreda, André Trouché
Interpreti/Actors: Giuliano Gemma (sir Henry di Nottingham/Robin Hood), Mario Adorf (padre Tuck), Mark Damon (Allan), Luis Davila (sir Robert), Silvia Dionisio (Marianne di Manson), Helga Liné (Matilde), Daniele Dublino (principe Giovanni), Lars Bloch (Riccardo Cuor di Leone), Nello Pazzafini (Little John), Manolo Zarzo (compagno di Robin), Pierre Cressoy (sir Guy), Nazzareno Zamperla (Will), Pupo De Luca [Gianni De Luca] (soldato travestito da frate), Giulio Donnini (primate d'Inghilterra), Vittorio Fanfoni, Antonio Pica (Von Vattenbergh), Valerio Colombaioni (Vook, figlio del mugnaio), Furio Meniconi (oste), Gaetano Imbrò, Valerie Foresi (Joan), Giovanni Cianfriglia (tiratore con l'arco n° 18)
Fotografia/Photography: Giuseppe Pinori
Musica/Music: Gianni Ferrio
Costumi/Costume Design: Elio Micheli
Scene/Scene Design: Arrigo Equini, Arrigo Equini
Montaggio/Editing: Antonietta Zita
Suono/Sound: Alberto Moretti
Produzione/Production: Oceania Produzioni Internazionali Cinematografiche, Films Corona, Nanterre, Talia Films, Madrid
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 57717 del 12-03-1971
Altri titoli: La grande chevauchée de Robin des Bois, El arquero de Sherwood, Der Feurige Pfeil der Rache
Trama: Riccardo Cuor di Leone di ritorno dalle Crociate, vien fatto prigioniero dall'imperatore di Germania. Al trono d'Inghilterra si instaura arbitrariamente Giovanni senza Terra, fratello di Riccardo, uccidendo tutti i suoi oppositori. Re Riccardo invia in Inghilterra il suo scudiero, Sir Henry di Nottingham, affinché possa racimolare il riscatto preteso dall'imperatore di Germania per la sua liberazione. Lord Nottingham raggiunge l'Inghilterra, vi trova il regime di terrore istaurato dal principe Giovanni, ed è costretto a nascondersi nel bosco di Sherwood per evitare la sua cattura. Qui vi incontra un gruppo di uomini, che si sono nascosti nella foresta per non essere uccisi dallo Sceriffo, fedele al principe Giovanni. Henry assume il nome di Robin Hood.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information