scheda
 1263 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I vendicatori dell'Ave Maria (1970)

Torna indietro

I vendicatori dell'Ave Maria (1970)



Regia/Director: Bitto Albertini [Al Albert]
Soggetto/Subject: Adalberto Albertini
Sceneggiatura/Screenplay: Adalberto Albertini
Interpreti/Actors: Luciano Stella [Tony Kendall] (John, attore del circo Splendor), Alberto Dell'Acqua (Paul, suo fratello acrobata), Pietro Torrisi [Peter Thorrys] (Sam, altro fratello), Ida Meda (Cathy Wilson), Spartaco Conversi (padre di John, Sam e Paul, propr. circo), Alberto Farnese [Albert Farley] (Parker), Maria Luisa Gentilini [Helen Parker] ("tata" di Cathy), Attilio Dottesio (sceriffo Ferguson), Remo Capitani (Pedro Serrano), Arrigo Peri (Stafford, direttore banca)
Fotografia/Photography: Antonio Modica
Scene/Scene Design: Franco Fontana
Montaggio/Editing: Luigi Scattini
Produzione/Production: Caravel Film, P.A.C. - Produzioni Atlas Cinematografica
Distribuzione/Distribution: P.A.C.
censura: 57049 del 08-10-1970
Altri titoli: Les vengeurs de l'Ave Maria, Os quatro justicieros
Trama: 1848 gli Stati Uniti vincono la guerra contro il Messico e si annettono la California dove vengono scoperte delle ricche miniere d'oro. Tale scoperta fa si che una gran massa di persone di ogni origine si riversi nella nuova terra. Una famiglia di saltimbanchi, attratta nella scia dei cercatori d'oro, ha montato le tende nel villaggio di Goldfield e si appresta a dare lo spettacolo, quando un gruppo di messicani assalta la banca e fugge col bottino lasciando a terra però, uno dei banditi rimasto ferito nella sparatoria. Molto stupore e perplessità quando ci si accorge che il bandito ferito è il figlio del più ricco proprietario terriero americano della zona. Lo sceriffo, è un uomo leale ed imparziale e decide di condannare alla forca il bandito anche se è un Barnett, figlio del grande ranchero. La reazione di Barnett è immediata, manda i suoi uomini ad uccidere lo sceriffo e ad incendiarne la casa con tutti gli occupanti, come rappresaglia. I saltimbanchi riescono a trarre in salvo la figlia dello sceriffo ucciso e a nasconderla nei carrozzoni. Senza più un capo gli abitanti di Goldfiel sono soggetti alle violenze di Barnett. L'unica speranza è rappresentata da Pedro Serrano, un vecchio patriota messicano che vive sulle montagne, che alleatosi con gli acrobati, riuscirà a portare pace ed ordine nel piccolo villaggio.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information