1763 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'invasione (1970)

Torna indietro

L'invasione (1970)



Regia/Director: Yves Allégret
Soggetto/Subject: Fabio Carpi, Luigi Malerba, Fabio Carpi, Luigi Malerba
Sceneggiatura/Screenplay: Fabio Carpi, Luigi Malerba, Fabio Carpi, Luigi Malerba
Interpreti/Actors: Lisa Gastoni (Marina), Michel Piccoli (Marcello), Enzo Cerusico (Piero), Orchidea De Santis, Mariangela Melato, Eva Thulin, John Fordyce, Ruggero Miti, Marzio Margine, Giancarlo Prati, Marcella Corbi, Elio Marconato, Tony Trono
Fotografia/Photography: Ennio Guarnieri, Ennio Guarnieri
Musica/Music: Riz Ortolani, Riz Ortolani
Costumi/Costume Design: Adriana Berselli, Adriana Berselli
Scene/Scene Design: Luigi Scaccianoce, Luigi Scaccianoce
Montaggio/Editing: Roberto Perpignani, Roberto Perpignani
Suono/Sound: Oscar De Arcangelis
Produzione/Production: P.I.C. - Produzione Intercontinentale Cinematografica, Ultra Film, P.E.C.F., Paris
Distribuzione/Distribution: Dear W.B.
censura: 55711 del 24-03-1970
Altri titoli: L'invasion
Trama: Film della genesi piuttosto insolita. "L'invasione" nasce infatti da un copione interamente italiano diretto da un regista francese non solo per nazionalità, ma anche per stile. In ciò risiede a nostro avviso la ragione della sua felice riuscita. Se gli autori hanno infatti colto un fenomeno che si era manifestato nel nostro paese qualche tempo fa (ragazzi contestatori invadevano e devastavano, in segno di disprezzo, le lussuose dimore degli intellettuali di sinistra, a loro avviso non abbastanza impegnati e d'altra parte troppo compromessi col benessere), il regista lo ha tradotto con un'ironia, una verve tutte francesi, che danno alla vicenda il sapore dell'apologo. L'architetto e sua moglie, facili prede dei ragazzi "uccelli", riusciranno alla fine solo a scimmiottarli, non a cogliere il senso più profondo della lezione ricevuta. Ristretto nell'atmosfera di una villa, il film non ne soffre, e scorre ricco di situazioni e colpi di scena, sempre fervido grazie anche a Piccoli e alla Gastoni, una coppia benissimo assortita, e al gruppo dei ragazzi, tra i quali spadroneggia il bravissimo Cerusico.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information