1350 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Dove non è peccato (1969)

Torna indietro

Dove non è peccato (1969)



Regia/Director: Antonio Colantuoni
Soggetto/Subject: Augusto Marcelli
Sceneggiatura/Screenplay: Augusto Marcelli, A. Colantuoni
Fotografia/Photography: Angelo Lotti
Musica/Music: Piero Umiliani
Montaggio/Editing: Giacinto Solito
Produzione/Production: Turris Film
Distribuzione/Distribution: Panta Cinematografica
censura: 54999 del 26-11-1969
Trama: I registi italiani hanno spesso portato la macchina da presa nei paesi scandinavi, ma è la prima volta - se non andiamo errati - che l'obiettivo centra la Finlandia, tra questi forse il meno conosciuto. Di questo popolo civile e laborioso, che non ha mai dichiarato per primo una guerra pur avendone combattute - e perse - ben 42, ci vengono mostrati usi, costumi, caratteristiche. Ci sono i giovani e le loro frenetiche ma innocenti sbornie collettive, le immense foreste che danno legno e carta a tutto il mondo, gli alcoolizzati, gli obiettori di coscienza; c'è il teatro all'aperto dove si rappresenta sempre lo stesso dramma, un dramma contro la guerra; ci sono le feste paesane, le notti bianche, le celebri saune.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information