1190 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I cannibali (1969)

Torna indietro

I cannibali (1969)



Regia/Director: Liliana Cavani
Soggetto/Subject: Liliana Cavani
Sceneggiatura/Screenplay: Liliana Cavani, Italo Moscati, Fabrizio Onofri
Interpreti/Actors: Britt Ekland (Antigone), Pierre Clémenti (Tiresia), Tomas Milian (Emone), Delia Boccardo (Ismene), Marino Masè (fidanzato d'lsmene), Francesco Leonetti (Creonte), Alfredo Bianchini, Alessandro Cane (commissario Sicurezza Nazionale), Cora Mazzoni (madre di Antigone), Francesco Arminio (padre di Antigone), Giampiero Frondini (speaker TV), Sergio Serafini (sergente), Giancarlo Caio (papa che benedice i cadaveri), Carla Cassola, Massimo Castri, Giselda Castrini, Dino Desiata, Marco Gagliardo, Graziano Giusti, Renato Montanari, Giancarlo Palermo, Antonio Piovanelli, Alberto Rossati, Dania Colombo
Fotografia/Photography: Giulio Albonico
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Ezio Frigerio
Scene/Scene Design: Ezio Frigerio
Montaggio/Editing: Nino Baragli
Suono/Sound: Raul Montesanti
Produzione/Production: San Marco (1955), Produzione Doria, Finanziaria San Marco
Distribuzione/Distribution: Euro International Films
censura: 55039 del 22-11-1969
Altri titoli: I cannibali (Les cannibales), The Cannibals
Trama: Dopo il successo del civile e severo "Galileo", la Cavani propone un film ricco di significati. La storia è quella classica di Antigone, ma narrata in un ambiente avveniristico, in una Milano ostile ed oppressa. Come nel mito Antigone vuol dare sepoltura al fratello, come nel mito ella è perseguitata dal tiranno che invece vuol tenere la città disseminata di cadaveri, perché siano di esempio ad una popolazione costretta autoritariamente. Ed infine, come nel mito, il tentativo di Antigone si rivelerà vano; ella ed il suo compagno dai lunghi capelli e dal fare profetico, cadranno vittime della repressione.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information