1102 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Sai cosa faceva Stalin alle donne? (1969)

Torna indietro

Sai cosa faceva Stalin alle donne? (1969)



Regia/Director: Maurizio Liverani
Soggetto/Subject: Maurizio Liverani
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Liverani, Benedetto Benedetti
Interpreti/Actors: Helmut Berger (Aldo), Benedetto Benedetti (Benedetto), Margaret Lee, Silvia Monti, Solvejg D'Assunta, Augusto Tiezzi, Valeria Sabel, Gianni Pulone, Bruno Boschetti, Ferdinando Murolo, Cleofe Del Cile, Piero Vida
Fotografia/Photography: Marcello Gatti
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Franco Costa
Scene/Scene Design: Antonio Visone
Montaggio/Editing: Roberto Perpignani
Suono/Sound: Mario Dallimonti
Produzione/Production: Produzione Doria
Distribuzione/Distribution: Cineriz
censura: 54436 del 04-09-1969
Trama: Nel titolo il successo di un film. Questo si può dire del primo film di Liverani, fino a ieri critico di quotidiani, che intende dare vitalità ad un genere trascurato dalla nostra cinematografia: la satira politica, dissacratoria e graffiante. Tutti i miti e i tabù crollano, da quelli dei grandi rivoluzionari russi degli Anni Dieci e Venti, ai più modesti epigoni nostrani magari contemporanei, viventi (e bene) che contestano dall'interno, beneficiando di questa civiltà dei consumi prodotto della "sporca società borghese".Benedetto, il protagonista, è un mitomane: non è nulla e allora si identifica con i grandi personaggi della rivoluzione sovietica, indossando cappottoni di pelle e cappelli russi, e in casa sua si pratica il culto, formale di Stalin, Trotzky, "Che Guevara", Ho Chi Min. E' un carosello continuo di situazioni divertenti e corrosive.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information