1386 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La femme écarlate [La donna scarlatta] (1969)

Torna indietro

La femme écarlate [La donna scarlatta] (1969)



Regia/Director: Jean Valère
Soggetto/Subject: Jean Valère, Paul Gégauff
Sceneggiatura/Screenplay: Jean Valère
Interpreti/Actors: Monica Vitti (Eva), Robert Hossein (Julien), Maurice Ronet (François), Claudio Brook (John Bert), Gérard Lartigau (Tommy), Yves Massard (capocameriere), Claude Chabrol (guardiano della torre Eiffel), Simone Bach, Sabine Sun, Monique Mélinand, Jacques Ciron, Robert Rollis, Antonio Passalia, Albert Simono, Fredy Meyer, Lucien Raimbourg, François de Lannurien, Stéphanie, Colette Gérard
Fotografia/Photography: Carlo Di Palma
Musica/Music: Michel Colombier
Scene/Scene Design: Guy Littaye
Montaggio/Editing: Jacques Gaillard
Suono/Sound: Guy Chichignoud
Produzione/Production: P.E.A. - Produzioni Europee Associate di Grimaldi Maria Rosa, Films de l'Epée, Paris, Films La Boëtie, Paris
Distribuzione/Distribution: P.E.A.
censura: 54523 del 28-08-1969
Altri titoli: La donna scarlatta
Trama: Se si è trasformata con successo, ormai da qualche anno, in attrice brillante la nostra Monica Vitti, perché non farlo con attori come Hossein e Ronet? Il primo è un uomo d'affari che, oltre ad abbandonare l'amante, l'ha anche derubata di ogni suo avere; il secondo è un nuovo innamorato della donna, convinto di doverla salvare da un imminente suicidio. Perché la ragazza, per vendicarsi dell'uomo che l'ha tradita, ha deciso di ucciderlo e di uccidersi poi, una volta raggiunto lo scopo. E poiché l'uomo da eliminare ha l'abitudine, opposta a quella del resto del mondo, di arrivare a Parigi proprio per il fine settimana, lei lo attende a pié fermo, facendosi distrarre dal nuovo corteggiatore, da molti altri aspiranti e da varie ingarbugliate avventure. Non occorre dire che né la vendetta né il suicidio potranno aver luogo. Si tratta di un film costruito su misura per la Vitti con tutte le risorse di un cinema sofisticato e alla moda. L'attrice, abile trasformista, si adatta ai panni francesi con la stessa disinvoltura con cui aveva indossato quelli siciliani.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information