1722 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Africa segreta (1969)

Torna indietro

Africa segreta (1969)



Regia/Director: Angelo Castiglioni, Guido Guerrasio, Alfredo Castiglioni
Soggetto/Subject: Alfredo Castiglioni, Angelo Castiglioni, Guido Guerrasio
Sceneggiatura/Screenplay: Alfredo Castiglioni, Angelo Castiglioni, Guido Guerrasio
Fotografia/Photography: Alfredo Castiglioni
Musica/Music: Angelo Francesco Lavagnino
Montaggio/Editing: Guido Guerrasio
Produzione/Production: Sahara Film di Alfredo Castiglioni, Angelo Castiglioni, Ores
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 54306 del 21-08-1969
Altri titoli: Grausames Afrika
Trama: Dicono che l'Africa, uno che c'è stato, se la porta dentro per sempre. Noi modesti spettatori cinematografici, siamo un po' tutti ammalati di "mal d'Africa", e quando leggiamo un titolo che ci richiama quel paese subito accorriamo sgranando tanto d'occhi. Ecco una ennesima occasione che ci viene offerta da uno dei nostri più preparati documentaristi, Guido Guerrasio, e un'equipe di tre giovani cineasti, Oreste Pinelli e i gemelli Castiglioni. Il loro interesse si è concentrato nell'Africa, appunto, più segreta, quella centrale ove vivono tribù selvagge che coltivano abitudini e riti primitivi, i quali vanno rapidamente scomparendo. La civiltà dei consumi sta arrivando anche là, ed ecco i nostri cineasti fissare sulla pellicola consuetudini in via di estinzione: l'harem delle cinquanta mogli, i giovani Teuls che si flagellano per ore e ore, un divorzio a "tam-tam battente", l'orrida circoncisione degli adulti. E poi le stragi degli animali, che chissà perché ci commuovono di più di quelle degli uomini!

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information