966 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il mercenario (1968)

Torna indietro

Il mercenario (1968)



Regia/Director: Sergio Corbucci
Soggetto/Subject: Franco Solinas, Giorgio Arlorio
Sceneggiatura/Screenplay: Luciano Vincenzoni, Sergio Spina, Adriano Bolzoni, Sergio Corbucci
Interpreti/Actors: Franco Nero (Serghei Kowalski), Tony Musante (Paco Roman), Jack Palance (Ricciolo), Giovanna Ralli (Columba), Franco Giacobini (Pepote), Eduardo Fajardo (Alfonso Garcia), Franco Ressel (baro), Raffaele Baldassarre [Raf Baldassarre] (minatore rivoluzionario), Alvaro De Luna, Ugo Adinolfi, Joe Kamel, José Canalejas, Francisco Nieto, Vicente Roca
Fotografia/Photography: Alejandro Ulloa
Musica/Music: Ennio Morricone, Bruno Nicolai
Costumi/Costume Design: Juan Henze
Scene/Scene Design: Piero Filippone
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Suono/Sound: Carlo Diotallevi, Alfredo Polo
Produzione/Production: P.E.A. - Produzioni Europee Associate di Grimaldi Maria Rosa, Produzioni Associate Delphos, Profilms 21, Madrid
Distribuzione/Distribution: P.E.A.
censura: 52903 del 17-12-1968
Altri titoli: Bill el mercenario, Salario para matar, The Mercenary, El mercenario, Die Gefürchteten Zwei
Trama: Nel 1915, in piena rivoluzione messicana, un mercenario polacco (Sergej Cowalski, come il protagonista di "Un tram che si chiama desiderio") si trova a scegliere tra prestare i propri servigi all'oppressore militare o sposare la causa della rivoluzione. Da questa ultima parte c'è un bandito-patriota con cui, alla fine di una serie d'appassionanti avventure, il mercenario avrà stabilito una sorta di umano e simpatico sodalizio. La lotta per la libertà, insomma, rende diversi e migliori i due uomini. E' noto che il "filone messicano" del "western italiano" si presta benissimo al temperamento dei nostri registi. Corbucci non ha fatto eccezione alla regola, costruendo un ben impostato film in cui l'avventura si mescola all'ironia, con personaggi vicini alla nostra mentalità latina. Tutti gli attori sono simpaticamente credibili e la regia non risparmia emozioni.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information