1749 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I lunghi giorni dell'odio (1968)

Torna indietro

I lunghi giorni dell'odio (1968)



Regia/Director: Gianfranco Baldanello
Soggetto/Subject: Luigi Emrnanuele
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Emmanuele, Gino Mangini, Gianfranco Baldanello
Interpreti/Actors: Guy Madison (Martin Benson), Lucienne Bridou (Susy Benson), Rick Battaglia (Vick Craham), Peter Martell [Pietro Martellanza] (Tony Guy), Rosalba Neri (Melina, proprietaria saloon), Steve Merrick, Anna Liotti, Gioia Desideri, Alberto Dell'Acqua, Silvana Jachino, Franco Pesce, Daniele Riccardi, Giovanni Scratuglia [Ivan G. Scratuglia], Attilio Tosato, Janos Bartha, Gaetano Scala, Franco Gulà
Fotografia/Photography: Claudio Cirillo
Musica/Music: Amedeo Tommasi
Costumi/Costume Design: Maria Luisa Panaro
Scene/Scene Design: Giorgio Giovannini, Paola Mugnai
Montaggio/Editing: Alberto Gallitti
Suono/Sound: Guido Ortenzi
Produzione/Production: Mercurio Films Italiana
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 50992 del 14-03-1968
Altri titoli: Ringo ne devait pas mourir, Seine Winchester pfeift das Lied vom Tod
Trama: Un "western" ambientato durante la guerra di secessione. L'eroe è un avventuriero cui viene distrutta la famiglia. Per vendicarsi dovrà ricorrere ad un altro avventuriero, che lo porterà sulla strada dei veri seminatori di odio e violenza.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information