858 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La ragazza e il generale (1967)

Torna indietro

La ragazza e il generale (1967)



Regia/Director: Pasquale Festa Campanile
Soggetto/Subject: Massimo Franciosa, Pasquale Festa Campanile
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Malerba, Pasquale Festa Campanile
Interpreti/Actors: Rod Steiger (generale austriaco), Virna Lisi (Ada), Umberto Orsini (Tarasconi detto Tarasca), Marco Mariani (caporale), Jacques Herlin (veterinario), Toni Gaggia (tenente), Valentino Macchi (un soldato)
Fotografia/Photography: Ennio Guarnieri
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Maria De Matteis
Scene/Scene Design: Luciano Spadoni
Montaggio/Editing: Jolanda Benvenuti
Suono/Sound: Vittorio Massi
Produzione/Production: Compagnia Cinematografica Champion, Films Concordia, Paris
Distribuzione/Distribution: Metro Goldwyn Mayer
censura: 48801 del 05-06-1967
Altri titoli: La fille et le général, La muchacha y el general, La jeune fille et le général, The Girl and the General, Das Mädchen und der General
Trama: Il film racconta, in un clima di "favola bellica", le vicissitudini di un soldatino che ha la ventura di catturare, durante la prima guerra mondiale, nientemeno che un generale austriaco. Se riesce a portarlo nelle nostre linee il premio è sicuro: una licenza, una medaglia e, soprattutto, mille lire. Queste ultime fanno gola anche a una giovane e bella contadinotta che aiuta il soldatino con la promessa di fare a metà della somma. Rod Steiger è il generale austriaco largamente comprensivo delle ragioni del nemico, impersonato da un duttile Orsini, mentre le funzioni della bella di turno sono svolte da una fervente Virna Lisi nei panni di una popolana (insoliti per quest'attrice) che, mentre cerca di abbreviare il più possibile il calvario della lunga marcia, desidererebbe aggiornare a tempi più calmi le ardenti brame del soldatino. La conclusione del film è tragica, ma il racconto si snoda alternando scene comiche a quelle drammatiche, battute salaci a riflessioni sulla guerra e l'importanza dei generali. Alida Chelli canta la canzone "Tu xe il più bel".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information