1232 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Umorismo in nero (1965)

Torna indietro

Umorismo in nero (1965)



Regia/Director: Claude Autant-Lara, José María Forqué, Giancarlo Zagni
Soggetto/Subject: Claude Autant-Lara, Jaime de Armiñán, Vicente Coello, José María Forqué, Marcello Fondato, Tito Carpi, Giancarlo Zagni
Sceneggiatura/Screenplay: Claude Autant-Lara, Jaime de Armiñán, Vicente Coello, José María Forqué, Marcello Fondato, Tito Carpi, Giancarlo Zagni
Interpreti/Actors: Sylvie (madame Marie Belhomme), Emma Penella (miss Wilma), Folco Lulli (conte Altiero Ripoli), Pierre Brasseur (Chambrelan), José Luis López Vázquez (Giacinto), Alida Valli (vedova), Jean Richard (Polyte), Leo Anchóriz (Gayton), Pippo Starnazza (Filippo, maggiordomo del conte), Pauline Carton (madame Rapet), Madame Parlow (miss Olinda), Maria Cuadra (Maria), Paulette Dubost (Elie), Augustin Gonzales, Enrico Salvatore, Robert Arnoux, Alicia Hermide, Jacques Marin, Jean Martinelli, Pierre Repp
Fotografia/Photography: Jacques Natteau, Juan Mariné, Franco Villa
Scene/Scene Design: Ramiro Gómez
Produzione/Production: Sagittario Film (1956), Epoca Films, Madrid, Lux C.C.F., Paris
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 44974 del 08-04-1965
Altri titoli: La muerte viaja demasiado, Umorismo nero, Humour noir, Humorismo negro, La bestiola, La mandrilla, La cornacchia

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information