1025 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La Colt è la mia legge (1965)

Torna indietro

La Colt è la mia legge (1965)



Regia/Director: Alfonso Brescia [Al Bradley]
Soggetto/Subject: Alfonso Brescia [Al Bradley], Ramón Comas, John Turner, Franco Cobianchi [Peter White]
Sceneggiatura/Screenplay: Alfonso Brescia [Al Bradley], Ramón Comas Turnes, John Turner, Franco Cobianchi [Peter White]
Interpreti/Actors: Luis Davila [Anthony Clark] (Peter), Michael Martin (George), Luciana Gilli [Lucy Gilly] (Lisa), Peter White (O'Brien), Milo Quesada, Germano Longo [Grant Laramy], Aldo Cecconi [Jim Clay], Stella Finney, Charles Johnson, Bruno Ukmar [Billy Ukmar], Renato Chiantoni [Ren Canton], Henry Golt, José Riesgo, Dan Silver, Angel Pozo, Miguel de la Riva, Livio Lorenzon, Aldo Cecconi, Franco D'Este
Fotografia/Photography: Eloy Mella
Musica/Music: Carlos Castellanos Gomez
Costumi/Costume Design: Augusto Lega, Giulio Sarti
Scene/Scene Design: Augusto Lega, Giulio Sarti
Montaggio/Editing: Nella Nannuzzi
Suono/Sound: Ihon Purdom
Produzione/Production: UCI - Unione Cinematografica Italiana, Cine 3 Produzione Cinematografica, Procensa Films, Madrid
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 45524 del 12-08-1965
Altri titoli: La ley del Colt, Stirb aufrecht, Gringo!

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information