1285 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Chi lavora è perduto (1963)

Torna indietro

Chi lavora è perduto (1963)



Regia/Director: Tinto Brass
Soggetto/Subject: Tinto Brass
Sceneggiatura/Screenplay: Tinto Brass
Interpreti/Actors: Sady Rebbot (Bonifacio), Pascale Audret (Cabriella), Franco Arcalli (Kim), Tino Buazzelli (Claudio), Nando Angelini, Andreina Carli, Gino Cavalieri, Piero Vida (Gianni), Enzo Nigro (Mauretto), Giuseppe Cosentino, Monique Messine (modella), Carletto Chia (Bonifacio bambino), Sartorelli
Fotografia/Photography: Bruno Barcarol
Musica/Music: Piero Piccioni
Costumi/Costume Design: Danilo Donati
Scene/Scene Design: Raul Schultz
Montaggio/Editing: Tinto Brass
Suono/Sound: Renato Cadueri
Produzione/Production: Zebra Film, Cineriz di Angelo Rizzoli, Franco London Film, Paris
Distribuzione/Distribution: Dear-Fox
censura: 41638 del 21-11-1963
Altri titoli: In capo al mondo

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information