1164 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il terrore dei mari (1961)

Torna indietro

Il terrore dei mari (1961)



Regia/Director: Domenico Paolella
Soggetto/Subject: Luciano Martino, Ugo Guerra
Sceneggiatura/Screenplay: Luciano Martino, Ugo Guerra
Interpreti/Actors: Don Megowan (Jean), Emma Danieli (Elisa), Livio Lorenzon (Cuzman), Philippe Hersent (George), Germano Longo (Michel), Loris Gizzi (Antonio, padre d 'Elisa), Annie Alberti (Conchita), Corrado Annicelli (Rafael Ordonez), Franco Jamonte (capitano Teach), Gianni Baghino (Jack), Nando Angelini, Cesare Lancia, Tullio Altamura (capitano dell'Escorial), Ugo Sasso (padre di Jean), Pasquale De Filippo, Teodoro Corrà [Doro Corrà], Francesco Di Leone, Giancarlo Nicotra (Jean da ragazzo), Paolo Fratini, Serenella Speziani Testa, Sina Relli, Nada Cortese, Vera De Polla, Gino Soldi, Mario Tellini, Silvana Pampanini (Dolores)
Fotografia/Photography: Carlo Bellero
Musica/Music: Michele Cozzoli
Costumi/Costume Design: Italia Scandariato
Scene/Scene Design: Giancarlo Bartolini Salimbeni
Montaggio/Editing: Jolanda Benvenuti
Suono/Sound: Mario Del Pezzo
Produzione/Production: Romana Film, S.N.C. - Société Nouvelle de Cinématographie, Paris
Distribuzione/Distribution: Romana Film
censura: 34012 del 09-02-1961
Altri titoli: Die Abenteuer der Totenkopf-Piraten, Guns of the Black Witch, Guns of the Black Witch, La terreur des mers
Trama: Guzman, il crudele braccio destro del Governatore di Maracaibo, stermina una banda di bucanieri. Unico superstite della strage è Jean; l'uomo viene raccolto da un pirata, Rock il brasiliano, e giura vendetta. In breve Jean diventa un temutissimo pirata, vero e proprio incubo per la flotta spagnola. L'alleanza tra il governatore e Guzman si rompe: infatti il malvagio consigliere si è visto rifiutare la mano di Elisa, la figlia del governatore. La fanciulla è in realtà legata da un tenero sentimento proprio a Jean. Schiumando rabbia, Guzman medita di vendicarsi sia del padre di Elisa, sia del corsaro. Successivamente gli spagnoli riescono a catturare Jean, che viene però liberato dai suoi compagni. Nello scontro decisivo Jean uccide Guzman e sposa Elisa. Placato l'antico odio, Jean va con lei via per il mare, alla ricerca di nuove avventure.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information