1648 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Scandali al mare (1961)

Torna indietro

Scandali al mare (1961)



Regia/Director: Marino Girolami
Soggetto/Subject: Tito Carpi, Carlo Moscovini, Dipas
Sceneggiatura/Screenplay: Tito Carpi, Carlo Moscovini, Dipas
Interpreti/Actors: Carlo Dapporto (barone De Camillis), Valeria Fabrizi (Lolita), Gino Bramieri (Ignazio Rossetti), Bice Valori (Beatrice Garfanò), Alberto Bonucci (Dante), Gloria Milland (Nicoletta), Carlo Delle Piane (guardia del corpo), Luigi Pavese (Salvatore Pecchia), Paola Quattrini (Mariolina), Mario De Simone (altra guardia del corpo), Lia Zoppelli (contessa Anna degli Annesi), Fiorella Ferrero (Laura), Dori Dorika (Eleonora de Lollis), Gina Mascetti (Clarabella), Anita Tedesco (Nora), Vinicio Sofia (direttore dell'albergo), Dante Biagioni (Claudio), Riccardo Billi (Peter Cappelli), Ave Ninchi (Olga Cappelli), Carlo Fanelli (Cuido), Alfredo Censi (signore in attesa del treno), Attilio Martella (Vittorio), Euro Bulfoni (Filippo), Roberto Chevalier (piccolo Charlie), Ciccio Barbi (cuoco), Giancarlo Zarfati (ragazz.ino che gioca alle tre carte), Franco Pesce ('usciere alla mostra d 'arte), Raimondo Vianello (Riccardo), Sandra Mondaini (Alba), Mario Carotenuto (Joe Pannocchia)
Fotografia/Photography: Mario Fioretti
Musica/Music: Carlo Savina
Costumi/Costume Design: Giulietta Deriu
Scene/Scene Design: Saverio D'Eugenio
Montaggio/Editing: Antonietta Zita
Suono/Sound: Pietro Ortolani
Produzione/Production: Produzione Cinematografica M.G. di Girolami Marino
Distribuzione/Distribution: Euro International Films
censura: 36026 del 31-10-1961
Trama: Un albergo di una rinomata località balneare vede la presenza di varia umanità in vacanza estiva. Riccardo, il discreto portiere dell'hotel, in continua frizione con la moglie Alba, assiste e, a volte, è coinvolto in alcune delle storie dei clienti. Tra i quali: i signori Peter ed Olga Cappelli, una coppia di americani con un bambino tremendo, Charlie; l'altezzosa contessa Anna degli Annesi, che non vuole diventare la consuocera di un ricco salumiere; l'attempato barone De Camillis, un impenitente dongiovanni alla ricerca di facili avventure; il gangster Joe Pannocchia, espulso dagli Stati Uniti; un disonesto ragioniere con l'amante. Le storie dei villeggianti s'intrecciano le une con le altre, così Joe il fuorilegge decide di rapire il pestifero Charlie, per poi scoprire di esserne il vero padre; il disonesto contabile finisce presto il ricavato della sua truffa ed anche la sua galante avventura; il barone, nonostante le grandi arie di conquistatore, colleziona imbarazzanti prestazioni amatorie; la contessa concede infine la mano di sua figlia al figlio del ricco salumiere. Dal canto suo, Riccardo riesce a trovare nuovamente l'armonia con la moglie Alba.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information