1363 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il sangue e la rosa (1960)

Torna indietro

Il sangue e la rosa (1960)



Regia/Director: Roger Vadim
Produzione/Production: Documento Film, Films E.G.E., Paris
Distribuzione/Distribution: Cinema International Corporation
censura: 33435 del 25-11-1960
Altri titoli: Blood and Roses, Blood and Roses, ...Et mourir de plaisir, Und vor Lust zu sterben
Trama: In una villa della campagna romana vivono il conte Leopoldo e sua cugina Carmilla, ultimi discendenti della famiglia dei Karnstein, sempre sospettati di essere dei vampiri; sospetti tanto forti che un secolo prima le tombe di famiglia erano state distrutte dagli abitanti del villaggio. Carmilla, gelosa delle potenziali rivali che la circondano, assomiglia in modo impressionante alla sua antenata Millarca, la cui tomba era fortuitamente sfuggita alla furia distruttrice dei contadini. La giovane donna la scopre accidentalmente durante la festa di fidanzamento di Leopoldo con Giorgia. Così, risvegliatasi dal suo lunghissimo sonno, Millarca rivive nella giovane discendente. Carmilla inizia allora a comportarsi in modo strano, tanto che durante una passeggiata notturna aggredisce una cameriera della villa, uccidendola: sul collo della vittima appaiono inconfondibili i segni dei denti del vampiro. Attratta da Giorgia, la fidanzata di Leopoldo, Carmilla decide di vampirizzarla. Leopoldo cerca di intervenire ma sua cugina fa accidentalmente del male all'uomo un tempo amato come Millarca e sul collo di Giorgia appaiono i buchi rossi dei denti di Carmilla. La quale, vistasi scoperta, fugge nel vecchio cimitero, ma mette i piedi su un deposito clandestino di munizioni residuate di guerra, che esplodono. Nella deflagrazione un paletto di recinzione si conficca nel cuore di Carmilla, causandone la morte. Ma la stirpe dei vampiri non si è estinta, Carmilla ha infatti trasmesso in eredità a Giorgia i suoi istinti di vampira.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information